08 June 2022

Nuovo LEXUS UX 2023, di tutto un po'

Il crossover compatto UX si aggiorna con novità per gli interni, caratterizzati da un sistema multimediale più sofisticato e per la gamma, che si completa con l’inedito allestimento Design. Prezzi a partire da 41.500 euro, con la possibilità di beneficiare di 7.700 euro di bonus in caso di permuta o rottamazione ...

1/22

Il model year 2023 del crossover compatto UX è già ordinabile in concessionaria, anche se le consegne non partiranno prima di settembre. L’aggiornamento introduce novità per gli interni, in particolare per l’infotainment, ma anche un inedito allestimento, denominato Design, a cui si aggiungono micro affinamenti tecnici a beneficio della guidabilità della variante più sportiveggiante, la F Sport. Il listino della crossover giapponese parte da 41.500, con la possibilità di avere 7.700 euro di bonus in caso di permuta o rottamazione.

Nell’abitacolo, la tecnologia touch screen sostituisce il controllo tramite trackpad. A seconda del livello di equipaggiamento, la UX è dotata di display da 8 o 12,3 pollici: i nuovi schermi sono stati spostati per essere più vicini al guidatore e, quindi, più semplici da usare nella nuova modalità.

Per loro c’è anche una grafica più nitida, in alta definizione sullo schermo di più grandi dimensioni, mentre l’aumentata potenza di calcolo dovrebbe garantire delle risposte ai comandi più rapide. Il nuovo sistema di riconoscimento vocale, poi, permette di usare l’assistente di bordo pronunciando le parole “Hey Lexus”.

Nello spazio della consolle centrale in precedenza riservato al trackpad si trovano ora i comandi per i sedili anteriori riscaldabili o, dove questi non sono presenti, un piccolo vano portaoggetti.

Dal punto di vista stilistico, la novità è rappresentata dall’allestimento Design. Basato su quello F Sport, aggiunge l’elemento della colorazione bitono, con sei tonalità disponibili in combinazione con un tetto nero a contrasto.

A bordo, invece, troviamo rivestimenti dei sedili di pelle sintetica e, nella dotazione prevista dall’allestimento Design, i sedili anteriori riscaldati, il climatizzatore di tipo automatico bizona con sistema Nanoe-X, la telecamera per la retromarcia, i fari a Led con abbaglianti automatici e il sistema multimediale con display da 8 pollici.

Nel model year 2023, la UX aggiunge anche un nuovo colore alla palette di verniciatura, il Sonic Platinum, mentre nelle versioni d’alta gamma, per l’abitacolo, c’è in più l’opzione cromatica Hazel.

L’aggiornamento generale della gamma UX passa anche per una leggera rivisitazione tecnica della versione F Sport: piccole modifiche sono state richieste per la taratura delle sospensioni e la regolazione del sistema di controllo elettronico rendono meno brusco il passaggio da un settaggio all’altro dell’AVS.

Il feeling dello sterzo, poi, è stato migliorato grazie a un nuovo giunto rigido tra la parte superiore del supporto della scatola dello sterzo e l’elemento di sospensione. Inoltre, la rigidità del corpo vettura è aumentata attraverso interventi mirati: nello specifico, delle saldature a punti aggiuntive sul bordo inferiore dell’apertura del longherone e dell’apertura del pannello posteriore inferiore e un irrigidimento del rinforzo del portellone posteriore di acciaio.

La plancia si avvale di display da 8” o da 12,3” alloggiati in una posizione più vicina al guidatore per ottimizzare fruibilità e praticità d’uso.

La gamma UX Hybrid 2023 si articola in quattro livelli di equipaggiamento. Il nuovo allestimento Design è disponibile sia in versione 2WD che 4WD, ma il listino parte dalla versione Urban a trazione solo anteriore con prezzi a partire da 41.500 euro.

Per una UX Design si sale a 45.500 euro, mentre per le varianti d’alta gamma le F Sport e per la Luxury la soglia si innalza a 51.500 euro.

1/18

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA