Nuova Toyota GR 86 , cubatura maggiore e più potenza

La GT 86 diventa GR86; il nuovo modello, sviluppato sempre in collaborazione con Subaru, arriverà in primavera con un 4 cilindri boxer la cui cilindrata passa da 2,0 a 2,4 litri e raggiunge i 234 cv di potenza. La nuova GR 86 accelera così da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi ...

1/20

La GT 86 diventa GR86; il nuovo modello, sviluppato sempre in collaborazione con Subaru, arriverà in primavera con un 4 cilindri boxer la cui cilindrata passa da 2,0 a 2,4 litri e raggiunge i 234 cv di potenza. Più nel dettaglio la cilindrata è stata aumentata da 1.998 a 2.387 cm³; con un rapporto di compressione invariato di 12,5:1, la potenza aumenta così di circa il 17% da 147 kW/200 CV a 172 kW/234 CV.

Anche la coppia è stata aumentata, con il motore messo a punto in modo che i 250 Nm massimi siano disponibili prima – già a 3.700 giri / min rispetto ai 205 Nm a 6.600 giri / min della GT86. La nuova GR 86 accelera da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi (6,9 secondi con cambio automatico) ed è più di 1 secondo più rapida del modello che sostituisce.

La velocità massima è di 226 km/h con cambio manuale e 216 km/h con cambio automatico. Anche telaio e sospensioni sono state modificate per far fronte all' aumento di potenza e migliorare le caratteristiche di maneggevolezza.

L' architettura resta invariata, motore anteriore e trazione posteriore, ma materiali più leggeri e ad alta resistenza forniscono una rigidità aggiuntiva riducendo il peso e abbassando il baricentro del veicolo, ed il sedile del guidatore è stato ulteriormente ribassato.

La GR è dieci millimetri più bassa della GT86 che sostituisce ed anche il passo è cresciuto, sebbene in maniera minima ( + 5 mm).

All'interno nel quadro strumenti, c'è un nuovo display a sinistra dell' ampio contagiri centrale con un indicatore della velocità. In modalità Sport, il display diventa rosso ed in modalità track il display, sviluppato con l'aiuto dei piloti professionisti di Toyota Gazoo Racing, offre informazioni aggiuntive come la marcia innestata, la temperatura dell'olio motore e del liquido di raffreddamento, o i G laterali.

La commercializzazione in Europa dovrebbe iniziare ad aprile 2022.

1/20

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA