Nuova Suzuki S-CROSS HYBRID

La nuova generazione che appare decisamente più matura e ottiene un look da SUV, arriva ora nelle concessionarie ufficiali di tutta Italia. Il design è italiano dato che la nuova S-CROSS HYBRID è stata disegnata presso il Centro Stile Suzuki di Robassomero (TO), l’unico dei quattro design center di Suzuki presente sul territorio europeo...(listino pdf)

1/31

La nuova generazione che appare decisamente più matura e ottiene un look da SUV, arriva ora nelle concessionarie ufficiali di tutta Italia. Il design è italiano dato che la nuova S-CROSS HYBRID è stata disegnata presso il Centro Stile Suzuki di Robassomero (TO), l’unico dei quattro design center di Suzuki presente sul territorio europeo; altri due si trovano in Giappone, mentre l’ultimo è in India a New Delhi.

Gli ingombri restano compatti e non esagerati, con una lunghezza di 4,3 metri, una nuova griglia frontale nera con il logo S di Suzuki ben in evidenza e nei fari full LED più sottili. La nuova arrivata è disponibile in otto colorazioni. Le tinte metallizzate a catalogo sono sette dal nuovo Grigio Oslo al Nero Dubai, Arancione Grand Canyon, Bianco Artico, Rosso Siviglia, Blu Capri e Argento New York. Unica tinta pastello, il Bianco Santorini.

L’abitacolo si adatta in modo flessibile alle varie esigenze mediante lo schienale posteriore frazionato 60:40, ribaltabile e regolabile su due livelli di inclinazione. In condizioni standard il bagagliaio ha una capacità di 430 litri ed è dotato di un piano che può essere posizionato a due diverse altezze. La plancia, rifinita con più cura, ha uno stile moderno ed è dominata dallo schermo touchscreen da 9” dell’infotainment.

Il sistema consente di connettere tutti i principali smartphone con Apple CarPlay (in modalità wireless), Android Auto e permette di utilizzare il sistema Bluetooth sia per le chiamate che per lo streaming audio e può essere gestito anche tramite comandi vocali. Lo schermo centrale s’interfaccia con la videocamera posteriore e altre 3 videocamere perimetrali per una visione a 360°.

L’intera gamma S-CROSS HYBRID è equipaggiata con un sistema di propulsione ibrida ora a 48V. La parte termica prevede un motore 1.4 turbo BOOSTERJET, caratterizzato da una turbina a bassa inerzia, dalla fasatura variabile a comando elettrico delle valvole di aspirazione e dall’elevato rapporto di compressione.

E' affiancato da un motore elettrico da 10 kW che assicura un aumento della coppia complessiva e un suo sistematico incremento nelle fasi transitorie. La potenza massima è di 129 cv, mentre la coppia massima è di 235 Nm, costanti tra i 2.000 e i 3.000 giri, ovvero nella fascia di utilizzo più importante per l’uso su strada.

Suzuki propone la nuova S-CROSS con un cambio manuale a sei marce oppure, in alternativa, un comodo cambio automatico con convertitore di coppia a sei rapporti.

A livello di trasmissione potete scegliere tra la trazione anteriore e quella 4x4 ALLGRIP SELECT. Quest’ultima è a controllo elettronico e la coppia viene trasmessa tramite un giunto idraulico a controllo elettronico, che il pilota può sfruttare scegliendo - per mezzo del selettore sul tunnel centrale – tra quattro diverse modalità: Auto, Sport, Snow e Lock.

La centralina elettronica adatta di conseguenza la quantità di coppia da trasferire alle ruote posteriori e dialoga con il sistema ESP, la gestione motore e gli altri sistemi di bordo per garantire sempre la migliore motricità.

Al lancio Suzuki propone S-CROSS HYBRID in due livelli di allestimento, TOP+ e STARVIEW. L’allestimento TOP+ è proposto solo con cambio manuale, ordinabile sia nella versione 2WD sia a trazione integrale. L’allestimento STARVIEW è proposto solo con cambio automatico ordinabile sia 2WD sia 4x4 ALLGRIP.

L’unico optional è la vernice metallizzata (650 Euro).

Il listino ufficiale parte da 28.890 Euro per la versione Top+ 2WD MT e arriva, con un gap di Euro 2.300, a 33.690 Euro per la versione Starview 4WD AT. La differenza tra le versioni trazione anteriore e quelle a trazione integrale è di 2.500 Euro.

Nella prima fase di commercializzazione, Suzuki propone una campagna di lancio che premierà chi acquisterà l’auto entro il 31/01/2022, assicurando vantaggi fino a 3.000 Euro in caso di permuta e rottamazione, ad esempio la versione TOP+ 2WD partirà da 25.890 Euro.

Qui il listino pdf

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA