a cura di Redazione Automobilismo - 17 maggio 2019

Nuova BMW M8: settaggi infiniti con l'M Mode

Tasto M Mode, trazione integrale M xDrive e impianto frenante Brake By Wire con sistema regolabile su due modalità: Comfort e Sport.
Un livello prestazionale mai raggiunto prima, garantito da un concentrato di tecnologia e da una possibilità di personalizzazione di meccanica e comandi praticamente illimitata. Queste sono le carte in tavola della futura BMW M8 coupé e cabrio secondo le parole nientemeno che degli esperti della divisione M della Casa dell'Elica. Ma cosa avranno voluto dire? Vediamo di capirlo insieme. Sulla nuova M8 debutterà un nuovo e avanzato sistema di controllo che permetterà di gestire, tramite il display touchscreen dell'infotainment o la manopola dell'iDrive, non solo la modalità di guida o la configurazione dell'assetto ma anche il settaggio dei sistemi di assistenza alla guida, delle mappature del motore, del powertrain e della trazione e, udite udite, la regolazione dell'impianto frenante.

1 di 2
Una volta a bordo della nuova BMW M8 troveremo, infatti, le classiche modalità Efficient, Sport e Sport Plus per il propulsore, Comfort, Sport e Sport Plus per l'assetto e Comfort e Sport per il servosterzo elettromeccanico. A queste si affiancheranno le modalità di guida sportive proposte dal nuovo pulsante dedicato M Mode: Road, Sport e Track (l'ultima disponibile solo sulle versioni Competition), con le quali il guidatore potrà settare a proprio piacimento le soglie d'intervento dei sistemi d'assistenza alla guida, frenata automatica d'emergenza e del mantenimento della corsia. Infine, disattivando il controllo di stabilità, il conducente potrà intervenire anche sul sistema di trazione integrale M xDrive, decidendo se optare per una delle tre modalità proposte: 4WD, 4WD Sport e 2WD.
Ma le novità non sono finite qui. La nuova BMW M8 sarà la prima sportiva bavarese a dotarsi di un sistema frenante brake-by-wire, lo stesso adottato dalla Alfa Romeo Giulia, in questo caso però con duplice modalità di funzionamento: Comfort per la guida quotidiana e Sport quando si alza il ritmo. Grazie a questo particolare sistema e alla doppia modalità il guidatore potrà regolare al meglio anche la potenza dell’impianto frenante così da ottenere la perfetta frenata a seconda delle condizioni di marcia. Il sistema Brake by Wire è un impianto frenante elettromeccanico che combina il controllo di stabilità con il tradizionale servofreno e che, eliminando l'accoppiamento diretto tra il pedale del freno e l’unità idraulica, è in grado di ripartire elettronicamente la forza frenante restituendo una sensazione costante del pedale perché la domanda di pressione frenante richiesta dal conducente è determinata tramite sensori di posizione e celle di carico che misurano continuamente la corsa e la forza al pedale del freno. Affiancato da potentissimi dischi M Compound o, a richiesta, carboceramici, questo speciale sistema è capace di restituire due differenti sensibilità per il pedale con una risposta più pronta e aggressiva durante le fasi di guida sportiva e una risposta più morbida e progressiva quando si viaggia su strada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA