BMW prepara la nuova iX1

La prossima generazione della BMW X1 sarà disponibile anche in una variante completamente elettrica e dovrebbe essere presentata nel corso del 2022. Nel mirino ha modelli come la Volvo XC40 Recharge e la Mercedes-EQ EQA ...

1/3

La prossima generazione della BMW X1 sarà disponibile anche in una variante completamente elettrica e dovrebbe essere presentata nel corso del 2022 per arrivare nel 2023. Nel mirino ha modelli come la Volvo XC40 Recharge e la Mercedes-EQ EQA.

La BMW X1 è stata sottoposta a un restyling nel 2019 e la prossima generazione, basata ancora probabilmente sulla medesima piattaforma UKL, sfrutterà il powertrain elettrico della iX3, con una potenza fino a 286 CV, e un' autonomia massima di oltre 400 km.

Secondo le prime indiscrezioni, la nuova BMW iX1 potrebbe essere proposta con due versioni di batteria; da 38 kWh e 74 kWh con autonomie comprese tra i 200 e i 400 chilometri. Accanto alla varante elettrica ci saranno ovviamente ancora versioni a benzina e turbodiesel mild-hybrid, oltre a un modello ibrido plug-in.

Le modifiche estetiche più evidenti riguardano il frontale, con un nuovo paraurti senza presa d'aria in stile iX3, prese laterali verticali per creare un "volto" familiare per i suoi SUV elettrici; completano il tutto un nuovo diffusore posteriore, dettagli blu, cerchi in lega più aerodinamici e badge differenti.

Entro il 2030, il Gruppo BMW mira a ridurre le emissioni di CO2 del 20%, con un calo dell'80% per quanto concerne le emissioni dai suoi siti produttivi.

1/4

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA