Nuova BMW i7 2023, ultima fase di sviluppo

La BMW i7 2023 sta entrando nella sua fase finale di sviluppo. Presentata come "l'unica berlina di lusso puramente elettrica al mondo", la i7 è stata sottoposta a un ampio programma di test che ha coinvolto condizioni stradali e meteorologiche estreme in tutto il mondo. Il programma di test per il clima caldo ha visto i motori elettrici dell'auto, la batteria ad alta tensione e il sistema di trazione integrale sottoposti a un massimo stress da alte temperature, strade non asfaltate, polvere e grandi differenze di altitudine...

1/14

La BMW i7 2023 sta entrando nella sua fase finale di sviluppo. Presentata come "l'unica berlina di lusso puramente elettrica al mondo", la i7 è stata sottoposta a un ampio programma di test che ha coinvolto condizioni stradali e meteorologiche estreme in tutto il mondo.

BMW ha affermato che il loro programma di test per il clima caldo ha visto i motori elettrici dell'auto, la batteria ad alta tensione e il sistema di trazione integrale sottoposti a un massimo stress da alte temperature, strade non asfaltate, polvere e grandi differenze di altitudine.

I prototipi hanno viaggiato per decine di migliaia di chilometri in tutto, in condizioni molto diverse, dallo stop-and-go cittadino, al caldo torrido, dalla guida in pista alle lunghe distanze. Il modello è stato anche costretto a guidare su per le montagne in condizioni di calore estremo, in modo che gli ingegneri potessero analizzare il comportamento della temperatura dei motori elettrici, della batteria ed il controllo della coppia del sistema BMW xDrive completamente elettrico.

Gli ingegneri sono tornati giù per le montagne con una batteria completamente carica. Anche se questo può sembrare non molto interessante, BMW ha osservato che in realtà è una sfida per il sistema di gestione dell'energia e l'elettronica di potenza in quanto la batteria è già carica e quindi non può più assorbire alcuna energia di recupero.

L'estenuante procedura dei test nei luoghi più torridi, serve anche per mettere alla prova le prestazioni dell'aria condizionata e di altri dispositivi elettronici di bordo, nonché la resistenza alla temperatura dei materiali utilizzati all'interno.

BMW non ha ancora rilasciato alcuna specifica tecnica del modello, ma potrebbe essere equipaggiato con un gruppo batteria da 120 kWh che consentirà un'autonomia fino a 435 miglia (700 km) con una singola carica. Il modello arriverà nel corso del 2022 insieme ad altre versioni della Serie 7.

1/22

Le ultime news video

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA