a cura di Redazione Automobilismo - 28 maggio 2019

Mercedes-Benz GLE 580: V8 con il mild-hybrid

Disponibile negli Stati Uniti, è spinta da un inedito powertain V8 mild-hybrid a 48 Volt, capace di ben 483 CV e 700 Nm. Prezzi da 76.800 dollari.
1/7
In attesa di vedere la potentissima Mercedes-Benz GLE 63 AMG, la Casa della Stella ha ulteriormente ampliato la già ricca gamma della nuova GLE con l’introduzione di una nuova e prestazionale versione ibrida. Stiamo parlando della nuova Mercedes GLE 580 4Matic che, spinta da un propulsore da 4.0 litri V8 biturbo benzina e da un motore elettrico EQ Boost da 48 V, non solo si classifica come attuale regina della gamma ma va a surclassare di ben 47 CV persino le prestazioni della “pepata” Mercedes-Benz GLE 53 AMG. Nello specifico, come dicevamo, sotto al cofano pulsano un 4.0 litri otto cilindri biturbo benzina da 483 CV e 700 Nm – ben 94 CV e 200 Nm in più del 3.0 litri sei cilindri della GLE 450 – e un motore elettrico (ISG = Integrated Starter Generator), che svolge anche la funzione di starter e alternatore, da 21 CV e 250 Nm. Ad affiancare questo avanzato sistema ibrido troviamo un cambio automatico a nove rapporti e la trazione integrale 4Matic.
Grazie al powertrain mild-hybrid a 48 Volt, denominato EQ Boost, la GLE 580 fa poi affidamento su un impianto elettrico principale a 48 Volt con il quale gestisce e alimenta anche tutti i servizi dell'auto, dal compressore dell'aria condizionata alla pompa dell'acqua e persino funzioni come l'E-Active Body Control, l'assetto pneumatico che permette di alzare e abbassare rapidamente la vettura per superare ostacoli in off-road. Con un primo debutto negli USA previsto per la fine dell’anno con un prezzo base di 76.800 dollari, circa 70.000 euro, la nuova Mercedes-Benz GLE 580 propone di serie il pacchetto estetico AMG Line, l'assetto pneumatico Airmatic, il sistema Mbux con doppio schermo da 12,3 pollici e comandi vocali, la frenata automatica d’emergenza, il mantenimento attivo della traiettoria e la funzione Stop&Go in autostrada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA