a cura di Redazione Automobilismo - 13 luglio 2017

Mercedes-Amg A 45 Edition 50: festa di compleanno

La versione a tiratura limitata della compatta sportiva tedesca può contare su di una dotazione tecnica molto completa. Immutato il 2.0 turbo da 381 Cv.

Solo cento esemplari

Compie cinquant’anni la Amg, divisione sportiva Mercedes. Per celebrare il prestigioso anniversario, la Casa tedesca ha realizzato una versione a tiratura limitata (100 esemplari) della A 45, denominata Edition 50. Caratterizzata da un allestimento esclusivo e da una dotazione particolarmente ricca, la vettura è immediatamente riconoscibile per la vernice Grigio Montagna Magno Designo, le calotte dei retrovisori laterali in carbonio, le pinze freno Amg verniciate in rosso e i cerchi in lega da 19 pollici dedicati.

Scarico Performance di serie

La personalizzazione della Edition 50 prosegue con il kit Night Amg composto da elementi in nero lucidato a specchio, splitter, vetri atermici bruniti e terminali di scarico neri cromati. In abitacolo spiccano i rivestimenti in pelle Red Cut con cuciture a contrasto e cinture di sicurezza in rosso. Sono di serie i pacchetti AMG Driver’s Package, grazie al quale è possibile raggiungere i 270 km/h di velocità massima, e Dynamic Plus AMG, che include il differenziale autobloccante meccanico all’avantreno e le sospensioni elettroniche adattive Ride Control, gestibili mediante lo specifico setup Race, oltre al volante e allo scarico Performance. Completano l’allestimento il sistema multimediale Comand Online, integrante gli standard Android Auto e Apple CarPlay per un dialogo privilegiato con gli smartphone, la telecamera in retromarcia, il sistema si parcheggio automatico, la gestione adattiva degli abbaglianti, il tetto panoramico in cristallo e il climatizzatore bizona.

Da 0 a 100 km/h in 4,2”

Nessuna modifica a livello meccanico. Sotto il cofano pulsa il consueto 2.0 turbo a iniezione diretta della benzina dalla potenza specifica monstre: oltre 191 Cv/litro. Un’unità che eroga 381 Cv e 475 Nm di coppia cui consegue uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. Una prestazione alla quale contribuiscono la trazione integrale 4Matic e il cambio a doppia frizione a sette rapporti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultima anteprime