a cura di Redazione Automobilismo - 27 dicembre 2018

Mercedes-AMG A 45 2019: il drift è dietro l'angolo

Con un 2.0 litri 4 cilindri da più di 400 CV e una dinamica da simil posteriore, traversi compresi, questa nuova baby AMG non potrà che farci sognare.
1/8
Neanche il tempo di assaporare per bene la nuova Mercedes-AMG A35 ed ecco che a Stoccarda sono quasi pronti per il lancio della sorellona ancora più pepata. Stiamo parlando della nuova Mercedes-AMG A 45, la più attesa da tutti gli appassionati ed esperti di auto sportive, che con molta probabilità vedremo o al prossimo Salone di Detroit a gennaio e al prossimo Salone di Ginevra a marzo.

Drift Mode?

Per calmare però ancora un pò questa piccola attesa ecco che la Casa della Stella ha lanciato sotto l'albero di Natale un bellissimo video rappresentativo della nuova hot-hatch ancora camuffata dal punto di vista estetico ma intenta a mostrare tutte le sue nuove doti dinamiche, traversi di potenza compresi! E si, perché se inizialmente la compatta al peperoncino di Affalterbach, attesa per il 2019, era stata accreditata per avere "solamente" un 2.0 litri 4 cilindri turbocompresso in grado di superare la fatidica soglia dei 400 CV (cioè più di 200 CV per litro di cilindrata!), ora, grazie al primo video teaser, scopriamo che la nuova A45 AMG sarà in grado di fare pendoli, derapate e traversi di potenza quasi come una vera trazione posteriore.

Graffiante come sempre?

Difficile, invece, almeno per ora capire quali saranno le differenze a livello estetico e di interni. Nonostante i collaudi finali siano praticamente finiti e il lancio ufficiale quasi alle porte, la Casa di Stoccarda ha preferito riprendere in video un esemplare ancora completamente camuffato che non lascia trapelare quali saranno le novità sotto questo aspetto. Secondo il nostro modesto parere però non mancheranno di certo passaruota allargati, prese d'aria maggiorate, il tipico spoiler sul lunotto posteriore e gli ormai immancabili terminali di scarico posteriori ben in vista. Come non mancheranno di certo il cambio a doppia frizione, la trazione integrale in salsa più giocherellona (stile Ford Focus RS) e tutte le comodità e i ritrovati tecnologici della nuova Mercedes Classe A, MBUX in primis, a far da contrasto a dettagli e finiture dal profumo tipicamente corsaiolo. Ora però non vi resta che guardare il video qui sotto per godervi a pieno questa nuova A45 AMG intenta a fare traversi e derapate.
© RIPRODUZIONE RISERVATA