a cura di Redazione Automobilismo - 12 febbraio 2019

Mazda MX-5 2018: noie al cambio automatico

Vi sarebbero alcune problematiche che affliggerebbero le versioni con cambio automatico della due posti giapponese.
1/8
Secondo quanto dichiarato e riportato dalla stessa NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration), l'agenzia governativa statunitense facente parte del Dipartimento dei Trasporti, le versioni con cambio automatico della nuova Mazda MX-5 sarebbero affette da un problematica non di poco conto.
A quanto leggiamo sul rapporto alcune di queste vetture scalerebbero rapporto in modo totalmente automatico e senza motivo, causando non solo disturbi alla guida ma anche possibili conseguenze per la sicurezza. Il comunicato poi prosegue affermando che le vetture coinvolte sarebbero per la precisione 14.370, tra le quali almeno per ora non vi sarebbero modelli europei, con lotto di produzione tra il 2016 e il 2019. Le azioni di richiamo sono già cominciate e mirano a risolvere quanto prima l'annosa problematica.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News