Mazda presenta il nuovo SUV CX-50

Mazda svela in USA il nuovo SUV CX-50 che si unisce alla gamma, affiancando il CX-5 che vanta dimensioni simili. L' aspetto è però più robusto, con un look off road, e proprio come il CX-5, è equipaggiato con il quattro cilindri Mazda da 2,5 litri, disponibile anche turbo; la casa automobilistica giapponese ha però assicurato ...

1/28

Mazda svela in USA il nuovo SUV CX-50 che si unisce alla gamma, affiancando il CX-5 che vanta dimensioni simili.

L' aspetto è però più robusto, con un look off road, e proprio come il CX-5, è equipaggiato con il quattro cilindri Mazda da 2,5 litri, disponibile anche turbo; la casa automobilistica giapponese ha però assicurato che altre varianti ibride arriveranno subito dopo la commercializzazione prevista per il prossimo anno.

Più nel dettaglio, il motore aspirato Skyactiv-G da 2,5 litri eroga 190 CV e 252 Nm di coppia massima; la versione Skyactiv-G 2.5 Turbo 254 CV e 434 Nm di coppia massima.

Il CX-50 si distingue anche per la maggiore altezza da terra, montanti centrali rinforzati e nuove e più robuste barre sul tetto, per aiutarvi a caricare oggetti più grandi o pesanti.

Il nuovo SUV è equipaggiato con il più recente sistema i-Activ AWD e del Mazda Intelligent Drive Select (Mi-Drive), che offre diverse modalità di guida per varie condizioni.

Sarà il primo modello Mazda costruito nel nuovo stabilimento della Mazda Toyota Manufacturing (MTM) di Huntsville, in Alabama.

L’inizio della produzione della Mazda CX-50 presso la MTM è programmato per gennaio 2022. La MTM è una joint venture paritetica tra Mazda e Toyota ed ha una capacità produttiva annua di 300.000 veicoli (150.000 unità ciascuna).

La MTM è stata concepita come parte di una più ampia collaborazione fra Mazda e Toyota che include lo sviluppo condiviso di tecnologia per veicoli elettrici, auto connesse e sistemi di sicurezza avanzati.

L’inedito modello anticipa due SUV crossover più grandi che verranno proposti in Europa nei prossimi due anni. La Mazda CX-60, con due file di sedili, e la Mazda CX-80 a tre file, che segneranno l’introduzione in Europa dei powertrain ibridi plug-in benzina-elettrico.

Abbinando elevata potenza e basse emissioni, verrà offerto anche un motore Skyactiv-X a sei cilindri in linea con accensione per compressione di nuova generazione e un diesel Skyactiv-D.

1/18

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA