Maserati: novità in arrivo per la gamma

Il piano di rinnovamento della gamma prevederà l’introduzione sul mercato di una supercar, una granturismo e una suv media.

1/10

A partire da quest’anno e fino alla fine del 2022 la Casa del Tridente rinnoverà il suo portfolio prodotti, introducendo in gamma numerose e succose novità. La prima in ordine cronologico sarà la Maserati Ghibli che arriverà nel 2020 con tecnologia ibrida. Nello stesso anno dovrebbe giungere sul mercato una supersportiva definita “tecnologica e rievocativa dei valori tradizionali del brand”. Questo modello prestazionale dovrebbe prendere vita dall’impianto di Modena, appositamente rinnovato per i progetti futuri con aggiornamenti sulla linea di produzione volti ad ospitare una versione elettrica e un impianto di verniciatura dotato di tecnologie innovative a basso impatto ambientale.

Grazie ad un investimento di 5 miliardi di euro in Italia da utilizzare in buona parte nello sviluppo della mobilità elettrica ed elettrificata, nel 2021 assisteremo al terzo nuovo modello che con ogni probabilità sarà la GranTurismo a cui farà seguito poi la GranCabrio. Due modelli, prodotti nel sito di Mirafiori (TO) aggiornato per l’occasione, che adotteranno con ogni probabilità i nuovi sistemi propulsivi full electric. Nel 2022, infine, dovremmo assistere alla presentazione della suv media, una vettura più piccola della Levante e diretta concorrente della Porsche Macan che verrà costruita nello stabilimento di Cassino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News