a cura di Redazione Automobilismo - 24 gennaio 2019

Limiti di velocità: presto anche sulle autostrade tedesche?

E' una proposta avanzata per abbattere l'inquinamento in vista dei difficili obiettivi imposti da Parigi e delle normative sulle emissioni sempre più stringenti.
1/3
Potrebbe essere la fine di un'era. Si perché in Germania si starebbe pensando di introdurre i limiti di velocità anche su tutte quelle tratte autostradali che ancora ad oggi non lo posseggono. La misura sarebbe stata proposta dal National Platform for the Future of Mobility, un organismo governativo che si occupa di sviluppare e promuovere l’implementazione di soluzioni per una mobilità sostenibile ed economica, con lo scopo di abbattere l'inquinamento e le emissioni causati dalla circolazione del trasporto privato.
Nonostante, infatti, la Germania faccia parte degli accordi sul clima di Parigi e abbia preso a cuore gli obiettivi ambientali siglati con quell'accordo, negli ultimi hanno non è riuscita a migliorare la qualità dell'aria e ad abbattere l'emissione di sostanze nocive. Ecco perché l'organismo governativo ha proposto un pacchetto di interventi mirati all'interno del quale vi sarebbe anche l'introduzione del limite di velocità a 130 km/h su tutte le tratte autostradali. Un intervento mirato per la salvaguardia dell'ambiente che porterebbe tutte le auto a consumare e inquinare meno.
Il pacchetto di interventi, che mira a ridurre le emissioni di trasporto, riscaldamento, agricoltura e industria, proporrebbe anche un aumento della tassazione sui carburanti a partire dal 2023, un'altra misura che non sarà sicuramente ben vista dal popolo tedesco come già quella dell'introduzione del limiti di velocità in autostrada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News