Nuova LEXUS UX300e - Primo Contatto

La Lexus UX 300e è la prima elettrica firmata dal marchio di lusso del Gruppo Toyota è una crossover brillante e al tempo stesso molto confortevole grazie anche a un'insonorizzazione dell'abitacolo curata fin nei minimi...

1/15

La prima elettrica firmata dal marchio di lusso del Gruppo Toyota è una crossover brillante e al tempo stesso molto confortevole grazie anche a un'insonorizzazione dell'abitacolo curata fin nei minimi dettagli e a sospensioni che assorbono con efficacia le sconnessioni e le imperfezioni dell’asfalto.

La prima elettrica globale del Gruppo Toyota di cui anche Lexus fa parte è la UX 300e che si distingue dalla ibrida non solo per una semplice “e”, ma per uno studio aerodinamico più ampio che ha ridotto il cx a 0,31 e ha interessato sia il fondoscocca che altri particolari come le prese d’aria dotate di paratie che si aprono e chiudono per mantenere la batteria alla giusta temperatura.

L’altra differenza è nel doppio sportellino per il rifornimento: quello lato passeggero è del tipo CCS per la ricarica a corrente alternata a 6,6 kW e quello lato guida è CHADemo per quella a corrente continua a 50 kW.

Diversa inoltre è poi la strumentazione che aggiunge l’head-up display e la leva della trasmissione sul tunnel accanto al touchpad per il sistema infotelematico con Apple CarPlay o Android Auto più le mappe aggiornabili over-the-air. Lo schermo da 10,3 pollici è posizionato alla stessa altezza del cruscotto e, così come gli altri pulsanti, è rivolto verso il guidatore.

Diverse anche le misure interne. La disposizione della batteria al di sotto dell’abitacolo e l’assenza di un serbatoio ha provocato lo spostamento verso l’alto e all’indietro del divano posteriore e dunque c’è meno spazio per la testa, ma di più per le gambe. Allo stesso tempo, il bagagliaio della UX passa da 247 a 367 litri.

La UX elettrica è stata ricavata, poi, adattando la stessa piattaforma della versione ibrida. La batteria agli ioni di litio è composta da 288 celle, ognuna dotata di sensori di controllo. Ha una capacità di 54,3 kWh e, per limitare il peso, il sistema di controllo della temperatura è ad aria con più ventole e attraverso il sistema di climatizzazione e piastre riscaldanti.

I tecnici giapponesi hanno poi irrobustito la scocca nella zona delle sospensioni, messo a punto nuovi ammortizzatori, cambiate le tarature e i dischi freno. Insomma particolari che con l’insonorizzazione migliorata, puntano a fare della 300e non solo la versione elettrica della UX. Grande attenzione è stata dedicata anche al powertrain con un motore sincrono a magneti permanenti da 150 kW e 300 Nm di coppia e un’elettronica di controllo efficiente e più compatta del 36% rispetto a quella utilizzata sul sistema ibrido.

Per la UX 300e Lexus dichiara un’autonomia di 305-315 km, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi e una velocità massima di 160 km/h che è autolimitata. Dunque è più rapida della ibrida da 184 Cv di un secondo nello scatto pur pesando circa 250 kg in più.

La Lexus UX 300e, inoltre, è davvero più silenziosa e il lavoro su scocca e sospensioni permette di avere un confort almeno pari a quello della ibrida. Ottime la risposta all’acceleratore e l’erogazione modulabile con il piede destro. Ben percepibile la differenza tra le tre diverse modalità di guida Normal, Sport e Eco.

Ben percepibile è anche poi alla guida l’abbassamento del baricentro e il miglioramento della ripartizione delle masse sui due assali. La UX elettrica è, insomma, più bilanciata rispetto all’ibrida e la grande coppia del motore elettrico non interferisce sullo sterzo se mai si esagera con l’acceleratore.

Il listino prezzi della nuova Lexus UX 300e parte da una base di 57mila euro riferibile all’allestimento Premium e può arrivare fino ai 61mila del livello top, la Luxury, al netto naturalmente degli incentivi che sono compresi fra 6mila e 10.500 euro.

La Business la versione per le flotte è in vendita al prezzo di 52mila euro. L’obiettivo di vendita per quest’anno è di circa 500 unità dell’elettrica che rappresenta più o meno un quinto di tutte le vendite di UX che è il modello più richiesto fra quelli disponibili di Lexus.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA