LANCIA YPSILON, Piú ricca e chic

Cambio d’abito per la Ypsilon, che si presenta con un nuovo look, allestimenti più completi e una gamma motori aggiornata, che oltre alla versione Hybrid ripropone le bifuel a Gpl e a metano...

1/11

A poco più di un mese dall’ufficializzazione della nascita di Stellantis, il primo brand di FCA a esordire sotto l’egida della neonata fusione italo-franco-americana è Lancia, con la versione aggiornata della instancabile Ypsilon.

Instancabile perché, pur avendo 35 anni di storia, la city car continua a reinventarsi e a “tenere il tempo” con dettagli – e tecnologia – aggiornati, restando però sempre fedele agli stilemi di fondo dello storico marchio e del modello stesso, che ne hanno fatto una delle auto più vendute in Italia, seconda solo a Panda.

A vedere la nuova Ypsilon, il fil rouge tra passato e futuro sembra essere l’eleganza, nonostante gli allestimenti interni giochino anche sullo stile sportivo e casual: esternamente, però, la citycar ha recuperato uno stile più morbido e la stessa calandra, riportata alla “verticalità” del passato, appare meno rigida nel disegno.

Questo vale, però, non solo per la calandra ma per il frontale tutto, grazie anche ai nuovi gruppi ottici con fari a led caratterizzati da una trama a rilievo realizzata a laser; inoltre, la satinatura dei dettagli cromati della versione precedente (su calandra, maniglie e loghi), in combinazione con la nuova colorazione Blu Elegante di ispirazione Blu Lancia, conferisce al modello un aplomb più “chic” e meno casual rispetto alla passata versione.

Nuovo outfit anche per gli interni che si presentano in due allestimenti: Silver e Gold.Silver, ha un’eleganza più casual, più informale, indossa materiali rubati all’abbigliamento sportivo. I tessuti tecnici e le texture che ricordano le felpe che ormai si indossano anche fuori dalle palestre.

Accanto ai toni del grigio, è stata introdotta una variante blu che si lega al nuovo colore degli esterni. Nel trim Gold è stato introdotto un nuovo allestimento giocato sui toni del nero e del blu con la rivisitazione dello Chevron, un grande classico Lancia reinterpretato in chiave contemporanea, realizzato attraverso un lavoro di elettrosaldatura in 3D che dà un’immagine molto ricercata e preziosa, in perfetto stile Ypsilon.

Altra novità l’adozione del Seaqual Yarn, un materiale innovativo e sostenibile. Il tessuto Seaqual Yarn nasce riciclando la plastica raccolta nel Mediterraneo: il filato durante la fase di tessitura, viene unito con altre fibre ecologiche sempre naturali, riciclate o recuperate. E per chi non vuole rinunciare all’eleganza dell’Alcantara è disponibile il Pack Gold Plus.

La plancia si sviluppa principalmente in verticale e vede di nuovo la strumentazione analogica centrale, poi subito sotto il nuovo display da 7” per la gestione dell’infotainment e ancora sotto i controlli del clima, questo dotato di filtri anti-particolato, allergeni e batteri, che fanno parte del nuovo kit EcoChic. Il restyling non tocca, invece, le motorizzazioni.

La nuova Ypsilon avrà, infatti, l’ibrido presentato da Lancia a maggio dello scorso anno, il Firefly con motore a benzina 1.0 da 3 cilindri e 70 Cv di potenza, in combinazione al motore elettrico, per una riduzione delle emissioni di CO2 dichiarate fino al 13% rispetto al motore tradizionale a benzina.

La Ypsilon Hybrid copre lo 0-100 km/h in 14,2 secondi (ha coppia motrice di 92 Nm) e può raggiungere 163 km/h di velocità massima. Attenzione nei confronti dell’ambiente che si coniuga con cura e benessere per chi è a bordo. Nuova Ypsilon offre di serie su tutta la gamma il nuovo Kit EcoChic composto dal filtro aria abitacolo particellare polyphenol Prime.

Si stima che circa il 30% della popolazione mondiale soffra di allergia al polline, e tale numero è raddoppiato negli ultimi dieci anni: inquinamento, cambiamenti climatici e riscaldamento globale contribuiscono all’aumento delle reazioni allergiche. I filtri per l’abitacolo aiutano a trattenere le impurità in ingresso attraverso le prese d’aria della vettura o l’impianto di riscaldamento/climatizzazione.

I filtri Mopar Prime sono filtri a carboni attivi con un ulteriore trattamento a base di Polifenoli, molecole organiche diffuse nelle piante e note per le proprietà anti-allergiche, anti-ossidanti ed anti-infiammatorie, in grado di incapsulare gli agenti allergeni. Grazie all’aggiunta di strato filtrante impregnato di polifenoli, i filtri Mopar Prime sono quindi in grado di trattenere gli allergeni.

Quanto ai prezzi, a listino la nuova Ypsilon è proposta a partire da 15.100 euro, che tra i vantaggi con le formule di finanziamento di FCA Bank e gli incentivi statali, possono scendere anche sotto i 10 mila euro.

Come da tradizione, con il restyling debuttano nuovi colori, come il Blu Elegante, una tinta metallizzata ispirata al classico Blu Lancia.

"Sin dal suo lancio nel 1985, 35 anni fa, Ypsilon, allora era la Y10, ha cambiato il segmento delle piccole cittadine che non è stato più lo stesso – commenta Luca Napolitano, Stellantis - Lancia Chief Executive Officer –. Ѐ stata la prima e l’unica a portare nel suo segmento stile, eleganza e contenuti da segmento superiore. E ciascuna delle 4 generazioni e delle 35 serie speciali, hanno contribuito al suo successo e a renderla unica. In 35 anni sono oltre tre milioni gli esemplari di Ypsilon venduti, è leader nel suo segmento e la seconda auto più venduta del mercato. Nel 2020 ha adottato il nuovo powertrain Mild Hybrid con ottimi risultati: oltre 14 mila unità vendute con la nuova motorizzazione. Inoltre, sempre nel 2020, Ypsilon ha raggiunto la seconda miglior quota dal lancio del 2011 pari al 13,9%”.

“Insomma, ci sono tutti i presupposti per guardare con ottimismo e passione al nostro futuro - continua Luca Napolitano -. E iniziamo il 2021 con una importante novità: la nuova Ypsilon, che è stata oggetto di interventi profondi e mirati. La nuova Ypsilon diventa così ancora più elegante, sofisticata e incredibilmente contemporanea. Dal punto di vista dello stile, la nuova calandra unita ai nuovi fari DRL Led le donano una nuova espressione, che sembra sorridere al futuro. Dal punto di vista tecnologico troviamo la nuova radio touchscreen da 7” e le rinnovate motorizzazioni tutte EU6-D Final che consentono minori emissioni e maggiore attenzione all’ambiente e, grazie al nuovo filtro abitacolo - in grado di trattenere particolato e allergeni – che aiuta a mantenere l’igiene dell’ambiente interno, maggiore attenzione e cura per chi è a bordo. Quindi sostenibilità a 360° gradi, che è un’espressione della contemporaneità, uno dei valori della nuova Ypsilon”.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA