a cura di Redazione Automobilismo - 19 novembre 2018

Idrogeno: in Italia nuovi standard di rifornimento

Sale la pressione dai precedenti 350 bar agli attuali 700 bar così da consentire un rifornimento di una vettura in soli 3 minuti, un tempo davvero niente male.

E’ di qualche giorno fa la notizia che anche nel nostro Bel Paese si adotteranno finalmente le normative e gli standard internazionali in materia di idrogeno. Nello specifico a cambiare saranno i capisaldi del rifornimento delle auto ad idrogeno con la pressione degli impianti di rifornimento che passerà dai precedenti 350 bar agli attuali 700 bar.

Grazie a questo nuovo decreto le stazioni di rifornimento potranno finalmente trattare non solo gli autobus ma anche le comuni autovetture, garantendo loro un rifornimento in soli 3 minuti, una tempistica simile alle attuali pompe di benzina o gasolio. All’interno dello stesso decreto è stato poi stabilito il piano di sviluppo di una vera e propria rete di rifornimento con relativi vincoli progettuali, ubicativi e di stoccaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultima anteprime