di Giorgio Sala - 06 settembre 2019

Honda e, il debutto a Francoforte è vicino

La city car della Casa di Tokyo è pronta a fare il suo debutto in forma definitiva. Sarà disponibile con potenze fino a 154 CV e oltre 200 km di autonomia, con dettagli hi-tech e dimensioni davvero compatte

1/4

1 di 2

In occasione dell’IAA di Francoforte, Honda svelerà la versione definitiva della “e”, la sua prima vettura full electric che affiancherà le versioni ibride della casa di Tokyo. La piccola city car include tante novità tecniche e stilistiche: ad esempio, i retrovisori laterali digitali, ovvero delle telecamere al posto degli specchietti tradizionali. Le linee sono rese morbide e pulite anche grazie alle maniglie a scomparsa. Al suo interno invece trovano spazio cinque display HD, di cui uno davanti al guidatore e quattro compongono un touchscreen da 12,3” da cui accedere all’infotainment. Quest’ultimo è dotato di una vera e propria intelligenza artificiale, infatti pronunciando le parole “Ok Honda” si possono impartire comandi alla vettura.

1/4

Il motore elettrico è disponibile in due versioni: da 136 e da 154 CV, quest’ultima capace di erogare 315 Nm, numeri che permettono uno 0-100 km/h in 8 secondi. La batteria da 35.5 kWh, tra le più compatte in assoluto, permette un’autonomia fino a 220 km mentre per una ricarica da 0 all’80% ci vogliono solo 30 minuti. Per aprire e chiudere la Honda e, oltre alla chiave digitale, si potrà utilizzare il proprio smartphone. L’auto è già possibile preordinarla in alcuni paesi europei, ma non in Italia dove, invece, ci si può comunque registrare sul sito ufficiale Honda per essere allertati nel momento in cui si può ordinare la vettura.

1/4
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le utime Anteprime