Guida autonoma: il Livello 5 non è così vicino

Tutte le Case automobilistiche preferiscono andarci caute e frenano su questa importante tecnologia e sulla sua integrazione sulle vetture di prossima immissione in circolazione.

1/3

La tecnologia self driving non è ancora pronta e sufficientemente matura e ci vorrà ancora del tempo prima che sia possibile mettersi comodi a leggere un libro o a guardare un film mentre la vettura penserà a tutto il resto. Numerose sono ancora le problematiche tanto di tipo software e hardware quanto di tipo legislativo e assicurativo. Meglio quindi andare con i piedi di piombo e fare un passo alla volta, pensando in primis all’implementazione al sempre maggiore sviluppo di sistemi di sicurezza, assistenza e aiuto alla guida prima di pensare a una vera e propria guida autonoma.

“L’industria automotive aveva sottostimato la complessità della guida autonoma. Oggi lavoriamo a diverse soluzioni, ma c’è ancora molto lavoro da fare. Non vedremo auto a guida completamente autonoma in questa metà del secolo, e forse le vedremo in quella successiva perché i livelli di guida autonoma 4 e 5 siano ancora ben lontani dalla commercializzazione di massa” Queste le parole scaturite da numerose interviste a big del settore durante il CES di Las Vegas.

Le ultime news video


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News