a cura di Redazione Automobilismo - 04 maggio 2019

Giappone: anche la Toyota ha il suo Nurburgring Nordschleife

Denominato Toyota Technical Center Shimoyama, è lungo 5,3 km e si ispira in toto al celebre circuito tedesco, dislivelli compresi.
1/6
E' inutile negarlo ma il ben noto Inferno Verde da sempre non solo affascina gli appassionati di auto ma attira anche le Case costruttrici, spingendole a mettere alla prova le proprie auto per dimostrarne la bontà progettuale. Ecco perché il Colosso giapponese ha pensato bene di costruirsi una struttura simile nel proprio Paese così da non dover più ogni volta trasferirsi fino nell'alta Germania. Denominato Toyota Technical Center Shimoyama, è nello specifico il nuovo centro di ricerca e sviluppo che la Toyota ha aperto in Giappone. Il centro, aperto qualche giorno fa, sarà completamente operativo entro il 2023, momento nel quale darà lavoro a ben 3.300 persone tra collaudatori, tecnici e ingegneri. Ubicato nella prefettura di Shimoyama, vicino alle città di Toyota e Okazaki e a sola mezz'ora di distanza dal quartier generale della casa giapponese, il nuovo centro tecnologico è immerso nel verde in una area di circa 650 ettari (come 930 campi di calcio) e costerà alla Casa giapponese circa 2,4 miliardi di euro una volta che i lavori verranno terminati.
In questa prima fase è stata però inaugurata e aperta solamente una prima sezione che è però anche la più importante. Stiamo parlando di un circuito di prova di 5,3 km, realizzato ispirandosi al Nürburgring e ai suoi continui cambi di altitudine, che è stato denominato Conutry Road Test Course. Il nuovo circuito, dentro al quale lavorano già 50 dipendenti, offre, infatti, un dislivello altimetrico di ben 75 metri tra il punto più basso e quello più alto. Al fianco di questo innovativo tracciato verranno aperti anche una pista per i test di velocità, un tracciato composto dalle curve più famose dei circuiti di tutto il mondo, una serie di tracciati con superfici speciali, gli uffici dei tecnici e i reparti tecnici.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News