Gallerie liguri? Il 95% dei tunnel è a rischio

Stando alla recente ispezione su 285 gallerie della rete autostradale ligure, la quasi totalità dei tunnel sarebbe affetta da problemi di sicurezza o necessiterebbe di lavori urgenti di manutenzione.

1/7

Il ministero delle Infrastrutture (Mit) ha aperto una procedura di contestazione alla società Autostrade per l’Italia per «grave inadempimento» nelle ispezioni delle 285 gallerie della rete ligure. L’azione è stata intrapresa a valle della recente ispezione su ben 285 gallerie della rete autostradale ligure che ha portato alla luce come circa il 95% di queste opere e infrastrutture sarebbe affetta da problemi di sicurezza o necessiterebbe di lavori urgenti di manutenzione. Scendendo nel dettaglio le quasi 220 gallerie che richiederebbero di lavori urgenti e immediati, una sorta di manutenzione straordinaria, sarebbero il frutto di decenni di incuranza e di non manutenzione di queste importanti opere stradali. Una situazione che avrebbero persino portato all’apertura di un fascicolo in Procura a Genova con le accuse di carenza di attenzioni e possibile volontà di occultamento nelle ispezioni eseguite a cura dei gestori. Si attende ora l’emendamento al Dl Rilancio che permetterà al MIT di fissare ufficialmente nuove modalità di ispezione valide per tutti i gestori, dopo mesi di sperimentazione condotti quest’anno con Aspi. Intanto il presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici ha costituito un gruppo di lavoro di 24 esperti, che dovrà redigere una bozza entro il 10 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News