15 September 2022

Ford svela la nuova Mustang

Ford svela la nuova Mustang e se la linea è un' evoluzione di quella attuale, arriva un nuovo V8 gen IV da 5,0 litri che offre una risposta e prestazioni ancora maggiori ed interni decisamente più moderni con un doppio display personalizzabile, connettività e intrattenimento SYNC 4, display 3D Track Apps e aggiornabile con Ford Power-Ups...

1/30

Ford svela la nuova Mustang e se la linea è un' evoluzione di quella attuale, arriva un nuovo V8 (gen IV) da 5,0 litri che offre una risposta e prestazioni ancora maggiori ed interni decisamente più moderni con un doppio display personalizzabile, connettività e intrattenimento SYNC 4, display 3D Track Apps e aggiornabile con Ford Power-Ups.

La Mustang 2024 riceve dunque alcuni importanti aggiornamenti stilistici e di hardware ed i dirigenti di Dearborn sperano possa finalmente aiutarla a superare l'anziana, come progetto, ma incredibilmente popolare Challenger di Dodge nelle classifiche di vendita nordamericane.

La settima generazione aggiunge una maggiore spigolosità ai tratti conosciuti della coupé americana, ma soprattutto nuovi fari a LED per creare un frontale più incisivo.

Lo sbalzo posteriore è stato accorciato per renderla ancora più fedele alle proporzioni della prima generazione; ritroviamo le classiche tre barre a Led nella parte posteriore ed un diffusore ridisegnato per un migliore "equilibrio aerodinamico" sottolinea Ford.

La nuova Mustang sarà proposta con 12 colori differenti, tra cui tre nuove tonalità: l'accattivante Blue Ember, il Vapor Blue e il Yellow Splash. I clienti possono anche scegliere tra le opzioni di colore della pinza freno Brembo nera o rossa, tutte con il logo Mustang, oltre a una scelta di due nuovi modelli di cerchi in lega da 19 pollici.

Dietro il nuovo volante sportivo con corona appiattita si trova un quadro strumenti digitale da 12,4 pollici personalizzabile, che si unisce ad un display centrale (SYNC 4) da 13,2 pollici, leggermente inclinato verso il guidatore. Il posizionamento ergonomico di questi schermi fornisce informazioni visive chiare e controlli facili da raggiungere, che insieme creano un'esperienza digitale coinvolgente sostiene Ford.

La console centrale incorpora una piastra di ricarica wireless per telefoni cellulari con lo spazio aggiuntivo concesso spostando più funzioni nel touch screen. L'ultimo sistema SYNC 4 di Ford è completamente compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e si integra perfettamente con l'app FordPass. Come il SUV Mustang Mach-E completamente elettrico, la nuova Mustang è dotata di capacità di aggiornamento wireless Ford Power-Up.

Ford non ha ancora dichiarato le potenze dei nuovi motori 2.3 e 5.0, ma afferma che il V8 della Mustang GT sarà il più potente di sempre.

Sempre per la GT, sono disponibili sino a sei modalità di guida interattive e personalizzabili: Normal, Sport, Slippery, Drag, Track e un'impostazione personalizzabile; lo sterzo è stato reso ancora più diretto ed il Rev-matching affinato.

Per la GT si potrà scegliere tra un cambio automatico a 10 rapporti o una trasmissione manuale a sei marce. E' previsto anche un Performance Pack che di serie include cerchi in lega da 19 pollici, un differenziale sportivo a slittamento limitato per una maggiore trazione, freni Brembo ed uno scarico sportivo.

Le sospensioni attive MagneRide monitorano le condizioni mille volte al secondo e utilizzano un fluido controllato elettronicamente per abbinare la resistenza allo smorzamento alle condizioni del manto stradale.

Insieme alla nuova Mustang GT arriva anche la nuova Mustang Dark Horse, la massima espressione della capacità in pista della pony car americana e futura base per gli sforzi del marchio nel motorsport.

"Abbiamo preso la nuova Mustang, il V8 da 5,0 litri e abbiamo aggiunto potenza, migliorato l'aerodinamica, gli pneumatici, lo sterzo e fornito un abitacolo interattivo per creare una Mustang che va oltre qualsiasi Mustang da 5,0 litri prima di essa", ha dichiarato Ed Krenz, ingegnere capo del progetto Mustang.

La Mustang Dark Horse sarà offerta con un esclusivo cambio manuale TREMEC a sei rapporti, disponibile esclusivamente per questo modello, o il cambio automatico a 10 velocità di Ford con levette al volante.

Non solo, troviamo un radiatore dell'olio motore ausiliario, un nuovo e più leggero radiatore dell'olio della trasmissione, oltre a ventole di raffreddamento più potenti ; un differenziale a slittamento limitato Torsen, di serie, massimizza la trazione disponibile per migliorare l'accelerazione e il bilanciamento in curva.

Questo pacchetto include anche l'esclusiva messa a punto del telaio, barra antirollio posteriore dal diametro maggiorato, ammortizzatori anteriori sportivi, freni anteriori Brembo con dischi da 19 pollici, cerchi anteriori e posteriori differenti ( 19 x 9 pollici - 19 x 9,5 pollici), oltre a pneumatici Pirelli P Zero PZ4. Le sospensioni attive MagneRide 3 sono qui di serie.

La nuova Mustang sarà in vendita negli Stati Uniti a partire dall'estate del 2023. I prezzi saranno annunciati in seguito.

1/30

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA