Fiat 500e elettrica: e se fosse a quattro porte?

Una immagine rubata lascia trapelare la possibilità che la nuova Fiat 500e elettrica possa essere commercializzata non con due ma con quattro porte.

1/5

E’ forse uno dei modelli più attesi di questo 2020. Stiamo parlando della nuova Fiat 500 a batteria che in teoria dovrebbe fare finalmente la sua comparsa nelle concessionarie italiane entro la fine del 2020. Di lei vi abbiamo già parlato più volte, riportandovi tutti i rumors, le indiscrezioni e le news ufficiali e ufficiose che trapelavano dalla rete. Oggi però siamo qui per darvi una notizia un po' più particolare, un qualcosa che potrebbe lasciarvi un po' di sasso. Si perché, nonostante la Fiat abbia voluto mantenere per la 500e elettrica le stesse forme e proporzioni della versione attuale, sembra proprio che la prossima 500 a batteria possa giungere sul mercato non con due bensì con quattro porte.

Stando, infatti, al settimanale inglese Autocar e ad alcuni scatti rubati trapelati in rete, scatti che non possiamo riproporvi per una questione di copyright, la nuova 500 elettrica potrebbe avere le portiere posteriori. O forse, altra ipotesi che sta balenando in rete, che la piccola elettrica italiana possa avere una sola porta posteriore nella fiancata destra e che questa si apra con apertura controvento. Per una risposta definitiva non ci resta che attendere i primi di marzo quando la piccola a batteria, realizzata a Mirafiori, verrà presentata al Salone di Ginevra per poi essere in teoria commercializzata già a partire dal prossimo luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News