a cura di Redazione Automobilismo - 06 maggio 2019

Emissioni di CO2: riduzione anche per i mezzi pesanti

Il Parlamento Europeo ha approvato anche per i mezzi pesanti il nuovo regolamento per la riduzione delle emissioni entro il 2030.
Solo qualche giorno fa vi avevamo dato la notizia del nuovo regolamento, approvato dal Consiglio Europeo, riguardante la riduzione della emissione di CO2 entro il 2030. Nello specifico la nuova norma, che interessava unicamente auto, moto e veicoli commerciali leggeri, prevedeva una riduzione equivalente al 15% entro il 2025 e al 37,5% (31% per i veicoli commerciali) entro il 2030 rispetto ai 95 g/km imposti per il 2021.
Ora però l'Unione Europea ha ulteriormente allargato la ragnatela, andando a coinvolgere e integrare anche i mezzi pesanti e tutto il trasporto pesante su gomma. Insomma anche camion e autocarri dovranno ridurre la media delle proprie emissioni di CO2 entro il 2030. Nello specifico le emissioni di CO2 dei veicoli pesanti come camion e autocarri dovranno essere ridotte del 30% entro il 2030 e del 15% entro il 2025 così da diminuire l'impatto ambientale che potrebbe portare a serie conseguenze climatiche e ambientali. Per ora la nuova normativa è stata approvata solo in plenaria e manca quindi il passaggio formale in Consiglio per essere varato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News