16 September 2023

Dodge Challenger e Charger R/T Scat Pack Swinger

Prosegue la serie Last Call con le versioni Scat Pack Swinger di Challenger e Charger R/T, offerte in soli 55 esemplari per l'Europa

1/3

Dopo la Dodge Challenger Shakedown arrivata a marzo e la Challenger Black Ghost presentata a maggio, arrivano ora il terzo e il quarto modello dei cinque che la Casa statunitense ha deciso di commercializzare anche in Europa come tributo di addio alle versioni HEMI dei modelli Charger e Challenger più caratteristici. Entrambe si ispirano allo stile unico della gamma di muscle cars Swinger lanciata da Dodge tra la fine degli anni 60 e l’inizio degli anni 70, caratterizzate da motori molto potenti associati a combinazioni di colori interni/esterni verde su verde, inserti oro ed elementi in legno.

Le nuove nate seguono la stessa filosofia, dato che sotto il cofano ospitano il motore V8 HEMI di 6,4 litri e 485 CV accoppiato al cambio automatico Torqueflite a 8 rapporti, mentre esternamente si riconoscono per la carrozzeria Widebody disponibile nelle colorazioni F8 Green e Sublime Green, per ricreare il classico look verde su verde della Swinger. La dotazione di serie di questi 55 esemplari destinati all'Europa prevede il Gold School Scat Pack, la grafica retro Swinger sul parafango posteriore, i cerchi Gold School 20x11”, l'impianto frenante Brembo con pinze nere a sei pistoncini. All'interno, la caratterizzazione di queste versioni è affidata a trame della cornice interna in alluminio simil legno Mod Grain, sedili in nappa/Alcantara con cuciture verdi e logo Dodge Rhombi verde, badge Green Swinger sul quadro strumenti e cuciture verdi sulla console e sulle porte. La Dodge Challenger Scat Pack Swinger 2023 si contraddistingue inoltre per la presenza di iconici dettagli stilistici Gold School, quali il badge Challenger e quello R/T Widebody sulla griglia, la presa d'aria Shaker e i badge Bee sui parafanghi.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA