Diesel Brothers: multa di 851.451 dollari per eccessive emissioni

Ai famosi fratelli, celebri per l’iconica trasmissioni sui motori a gasolio, è stata emanata una pesantissima multa per colpa delle esagerati emissioni rilasciate dai loro pick-up modificati.

1/7

Su Discovery Channel va in onda una ormai celebre trasmissione nella quale due fratelli americani, “Diesel Dave” Kiley e Dave “Heavy D” Sparks, modificano pesantemente e poi metto in vendita robusti e poderosi pick-up alimentati con motori a gasolio. All’interno della trasmissione “Diesel Brothers” si assiste per l’appunto ai due fratelli che elaborano talmente tanto questi pick-up da farli si erogare potenze e coppie a dir poco spaventosi ma anche da portare i loro motori sovralimentati a emettere un quantitativo enorme, per non dire esagerato, di fumo nero, sinonimo di emissioni inquinanti e nocive. Il fenomeno si chiama “roll coal” e consiste nello spingere al limite grossi e sovralimentati motori diesel al punto da farli generare enormi quantità di fumo nero dallo scarico. Una abitudine radicata a quanto pare negli automobilisti americani e che ha spinto persino molti di loro a divertirsi ad affumicare volontariamente Tesla e altre vetture elettriche. E a quanto si evince dalla celebre trasmissione i due fratelli sono proprio soliti elaborare pick-up normalmente omologati così da farli emettere tonnellate di fumo nero. Proprio per questo rilascio nell’ambiente di un quantitativo eccessivo di emissioni, i due fratelli sono stati pesantemente multati con una sanzione di 851.451 dollari per aver contravvenuto alle leggi ambientali dello Utahe per aver infranto il Clean Air Act, multa che è stata emanata proprio nei confronti della DieselSellerz, la società di proprietà dei due fratelli. Nello specifico 761.451 dollari andranno al governo USA mentre 90.000 dollari alla Contea di Davis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News