Nuova DACIA JOGGER, volume magico

Debutta sul nostro mercato Jogger, nuova multispazio che ha nella flessibilità d’uso e nei prezzi competitivi, a partire da 14.650 euro, le sue armi migliori. Lunga meno di quattro metri e mezzo, vanta un passo da autentica ammiraglia per garantire abitabilità e capacità di carico da record ...(listino pdf)

1/15

Dacia ha ufficializzato il listino della nuova Jogger, la multispazio che sarà disponibile in Italia con prezzi che partono da 14.650 euro chiavi in mano. Le consegne, invece, inizieranno a partire da marzo 2022.

La Jogger è un monovolume lungo 4,55 metri, largo 1,78, alto 1,63 e con passo da autentica ammiraglia e pari a 2,9 metri per poter offrire un’abitabilità al top della sua categoria, assieme a un bagagliaio da record: si parte da una base di 708 litri e si arriva fino a oltre 1.819 litri, mentre se si viaggia in 7 lo spazio di carico è di 160.

Quattro, poi, gli allestimenti previsti: Essential, Comfort, Limited Edition Extreme ed Extreme Up. La Jogger è disponibile anche in versione a 7 posti, il cui prezzo a parità di allestimento, è stato fissato in 750 euro in più rispetto alla 5 posti.

La Dacia Jogger è equipaggiata da un motore di 3 cilindri di 1.000 cc a benzina TCe con 110 Cv di potenza che è abbinato ad una trasmissione manuale a sei rapporti. In alternativa si può avere lo stesso motore in versione bi-fuel benzina-Gpl ECO-G da 100 Cv.

A parità di allestimento la versione bi-fuel costa 300 euro in meno rispetto a quella benzina. L’allestimento della Jogger Essential prevede di serie i fari fendinebbia, il volante regolabile in altezza, la panchetta posteriore ribaltabile 1/3-2/3, il computer di bordo con schermo TFT di 3,5 pollici, la connettività bluetooth, i cerchi in acciaio di 16 pollici e le barre sul tetto.

L’allestimento Comfort che parte da 16.450 euro aggiunge il climatizzatore manuale, il sistema multimediale visibile su schermo di 8 pollici, le barre modulari sul tetto che si possono mettere sia in verticale che in orizzontale, il cruise control, i sensori di parcheggio posteriori, gli alzacristalli posteriori elettrici, i cerchi di 16 pollici.

L’allestimento Extreme da 17.300 euro aggiunge il climatizzatore automatico, l’accesso senza chiave, la telecamera posteriore per il parcheggio, le protezioni anteriori e posteriori, l’antenna a pinna di squalo, i retrovisori esterni neri e i cerchi in lega di 16 pollici neri.

Infine l’allestimento Extreme Up a partire da 17.859 euro aggiunge il sistema multimediale visibile su schermo di 8 pollici con il navigatore e mirroring per Apple CarPlay e Android Auto più il pack Drive Plus che aggiunge sia il freno a mano elettrico che i sensori di parcheggio anteriori e anche l’avviso di uscita della corsia di marcia. La lista degli optional, infine, comprende i sedili anteriori riscaldabili a 150 euro, la ruota di scorta sempre a150 euro, non disponibile, però, per la versione GPL e la vernice metallizzata a 610 euro.

Clicca e consulta il listino pdf

1/10

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA