a cura di Redazione Automobilismo - 02 maggio 2019

Da Mopar un motore V8 per la Dodge Charger

Si tratterebbe di un V8 Hemi sovralimentato da 1.000 CV e 1.290 Nm, ideato per tutte le Dodge Charger commercializzate prima del 1976.
1/12
Allo scorso Sema di Las Vegas Mopar aveva presentato uno straordinario motore, installato all'interno di una fantastica Dodge Charger del 1968. Stiamo parlando dell'Hellephant 426 Supercharged Crate Hemi, un V8 Hemi sovralimentato da ben 1.000 CV e 1.290 Nm di coppia massima. Come è, infatti, ben capibile dal numero, che esprime la cilindrata in pollici cubi, questo motore vanta una cubatura di ben 7.0 litri, quindi maggiorata rispetto al motore di serie da cui deriva cioè il ben noto e classico V8 Hemi da 6.2 litri, e un compressore volumetrico che ne hanno innalzato i valori di coppia e potenza fino ai livelli appena sopra citati.
Ora la stesa Mopar ha finalmente aperto gli ordini, mettendo definitivamente in commercio l'esuberante propulsore benzina. L'Hellephant 426 Supercharged Crate Hemi da 1.000 CV e 1.290 Nm potrà ora essere acquistato a un prezzo base di 29.995 dollari (26.880 euro) a cui vanno però aggiunti i 2.265 dollari (2.030 euro) di kit motore (centralina, cablaggi, pedale dell’acceleratore, ecc.) e i costi di manodopera. Naturalmente il kit in vendita contiene tutte le componenti necessarie per una corretta modifica come: pompa dell’acqua, iniettori, compressore, pistoni, volano, coppa dell’olio. Insomma lo swap è dietro l'angolo, cosa state aspettando?
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le utime Anteprime