Cupra Formentor: il tassello che mancava

Un piacere di guida difficile da trovare su modelli con assetto rialzato, una bella dote tecnologica e un ricco contenuto di serie sono le carte in tavola del primo modello 100% Cupra. Il prezzo? Da 31.250 euro per il TSI da150 Cv.

1/335

Le aspettative erano tante, soprattutto dopo averla vista in foto, ma è bastata la prima pressione sul pulsante di avviamento, posto sul volante come una vera sportiva, per capire che non sarebbero state disattese. Di quale auto stiamo parlando? Della nuova Cupra Formentor, una Suv coupé che non trae spunto da nessun altro modello già in commercio e che fa parte di un Marchio tutto nuovo, nato solo due anni fa grazie a un’operazione coraggiosa da parte del Gruppo Volkswagen.

Com'è fuori

Ma andiamo con ordine. Si perché ancor prima del sound e delle performance è il suo aspetto estetico ad attrarre. Il Brand spagnolo ha saputo realizzare una silhouette da Suv coupè palestrata che in ogni suo dettaglio trasuda un temperamento alquanto sportivo. La sua carrozzeria scolpita si affida a nervature profonde e linee taglienti che ben si sposano con dettagli tipicamente sportivi. Se all’anteriore spiccano caratteristici fari a Led, la calandra esagonale con reticolato a maglie larghe e logo Cupra in rame, generose prese d’aria e appendici aerodinamiche dedicate, nella fiancata non passano di certo inosservati i cerchi in lega da ben 19 pollici, l’impianto frenante Brembo e la verniciatura opaca nella tinta Petrol Blue mentre al posteriore fanno bella mostra di se i fari orizzontali a Led uniti da una sottile linea luminosa, il vistoso spoiler, il largo parafango e l’estrattore con integrati i quattro terminali di scarico. Insomma un design che non fa nulla per nascondere la sua indole peperina.

1/42

Com'è dentro

Entrando in abitacolo si viene accolti da un ambiente accogliente e particolarmente curato dove la qualità dei materiali elevata, l’accostamento delle superfici preciso e le finiture curate fanno da contorno a elementi che ti ricordano di essere a bordo di una sportiva Suv che non le manda di certo a dire. Dettagli, come i sedili sportivi avvolgenti e il volante racing con pulsante di avviamento e della modalità di guida integrati, che, assieme alle finiture color rame su volante, plancia e bocchette di aerazione, rendono l’ambiente tanto elegante quanto sportiveggiante. Lunga 4,45 metri, larga 1,84 m, alta 1,52 m e con un passo di 2,68 m, la Cupra Formentor ha dimensioni esterne da C-Suv e una buona abitabilità interna per quattro passeggeri anche di elevata statura oltre a una capacità del bagagliaio di almeno 450 litri.

1/39

Tecnologia e sicurezza

Degno di nota anche il livello tecnologico di bordo che vede al centro della plancia, posizionato a sbalzo, uno schermo touch da 12 pollici per il sistema di infotainment (lo stesso delle ultime auto del Gruppo Volkswagen) mentre dietro al volante un display personalizzabile da 10,25 pollici in funzione di quadro strumenti digitale. Chiudono il cerchio la radio Dab, il sistema di navigazione, la ricarica a induzione, la connessione wireless, i comandi vocali, il climatizzatore a tre zone e il Bluetooth. Da non sottovalutare nemmeno il ricco contenuto di sistemi di sicurezza e assistenza alla guida che sull’allestimento base vede di serie Adaptive Cruise Control, fari full Led con High beam assist, Front Assist con frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti, Lane assist, 7 airbag e riconoscimento della stanchezza del guidatore. Passando, invece, all’allestimento VZ (Veloz) di serie troviamo anche Exit Warning, Exit Assist, Lane assist plus con mantenimento del centro corsia, Side Assist, Blind spot detection, Traffic Sign Recognition, Traffic jam assist ed Emergency Assist.

1/37

Motorizzazioni e prezzi

Come ricca è anche la gamma delle motorizzazioni che entro i primi del 2021 andrà a completarsi, offrendo un totale di sette motori. Fin da subito sono, infatti, disponibili i 4 cilindri turbo benzina 1.5 TSI da 150 Cv e 2.0 TSI da 310 Cv, mentre via via arriveranno le due varianti meno potenti del 2.0 TSI da 190 e 245 Cv, le due versioni ibride plug-in con il 1.4 TSI e potenze di sistema di 204 o 245 Cv e la variante diesel con il 2.0 TDI da 150 Cv. Propulsori abbinabili, chi più chi meno, al cambio manuale a 6 rapporti o al doppia frizione DSG a 7 rapporti come alla trazione anteriore o alla trazione integrale 4Drive(Haldex). Basata sulla piattaforma modulare MQB Evo, la nuova Cupra Formentor si fregia di sospensioni anteriori McPherson e posteriori Multilink e, nel caso della VZ da 310 Cv, di impianto frenante Brembo con pinze a 4 pistoncini e dischi forati da 375 mm oltre a cerchi in lega calzanti pneumatici da 245/40-R19. Declinata in due diversi allestimenti, base e VZ, entrambi con un ricco equipaggiamento di serie, la nuova C-Suv spagnola attacca il listino con un prezzo base di 31.250 euro per la 1.5 TSI con cambio manuale ma può facilmente arrivare ai 46.250 euro della 2.0 TSI VZ o ai 49.500 euro della 2.0 TSI VZ VZ Launch Edition.

1/49

Come va su strada

L’aspetto che più sorprende una volta dietro al volante della nuova Cupra Formentor è la sua capacità camaleontica di essere tanto un tranquillo e comodo Suv anche in ambito cittadino quanto un vero e proprio attrezzo ludico per il nostro piacere e divertimento. Se, infatti, in modalità Comfort si dimostra morbida di assetto, silenziosa dagli scarichi e docile nell’erogazione, nelle modalità Sport e Cupra si trasforma e diventa rigida come un sasso, arrogante dagli scarichi e un fiume in piena nell’erogazione. Il suo vero asso nella manica è, infatti, il piacere di guida che è in grado di trasmetterti, un coinvolgimento al volante difficile da trovare su modelli con assetto rialzato che si fa ancora più intenso non appena si sperimenta la sua capacità di curvare con il posteriore. Si, avete capito bene. Vi basterà lasciare di colpo il gas in curva o avventarvi di prepotenza su di esso in percorrenza per vedere il posteriore allargare la traiettoria come a voler generare un sovrasterzo tutto sommato controllato. A questa indole ballerina del posteriore si affianca uno sterzo, pronto fin dai primi angoli di rotazione del volante e molto rapido nell’inserire l’auto in curva, ma in alcune situazioni forse un filo troppo leggero e poco comunicativo.

1/75

Un divertimento al volante che ha dalla sua un motore da 310 Cv e 400 Nm in grado di spingere prontamente su tutto l’arco di giri motore, una spinta corposa e presente ma mai esagerata da calcio nella schiena, e di inebriare l’abitacolo di un sound piacevole ed emozionante ma in parte artificiale perché generato dagli altoparlanti. A rendere così fluida e lineare l’erogazione ci pensa anche il cambio doppia frizione a 7 rapporti, fulmineo e ben tarato nella logica di funzionamento, che regala cambiate forse un po’ troppo morbide anche nelle modalità di guida più spinte dove a farne da padrone vi è però la doppietta automatica in scalata. A chiudere il cerchio di un pacchetto dinamico davvero ben riuscito vi sono una trazione integrale in grado di scaricare sempre a terra tutta la motricità anche nelle condizioni più proibitive e un impianto frenante dal mordente aggressivo e consistente anche dopo un utilizzo intenso. Insomma brava Cupra, buona la prima!

Motore Ciclo otto, anteriore trasversale, 4 cilindri in linea, alesaggio 82,5 mm, corsa 92,8 mm, cilindrata 1984 cc. Potenza massima 310 CV (210 kW) tra 5.450 e 6.600 giri/min, coppia massima 400 Nm tra 2.000 e 5.450 giri/min. Euro 6d-Temp, CO2 186 - 203 g/km (Wltp)

Trasmissione Trazione integrale, cambio automatico doppia frizione 7 rapporti + RM

Autotelaio Carrozzeria Suv coupé 5 porte, 5 posti. Avantreno di tipo McPherson, molle elicoidali e ammortizzatori ad olio a regolazione elettronica. Retrotreno Multilink, molle elicoidali e ammortizzatori ad olio a regolazione elettronica. Barra stabilizzatrice anteriore e posteriore. Sterzo a cremagliera con servoassistenza elettrica variabile. Freni anteriori e posteriori con dischi autoventilanti, sistema antibloccaggio ABS. Cerchi in lega leggera con pneumatici da 245/40-R19

Dimensioni e peso Passo 2,68 m, lunghezza 4,45 m, larghezza 1,84 m, altezza 1,51 m. Peso in ordine di marcia da 1.644 kg. Capacità serbatoio 55 litri. Capacità bagagliaio 420 – nd litri

Prestazioni Velocità massima 250 km/h. Accelerazione 0-100 km/h in 4,9 s. Consumo medio 8,2 – 9,0 l/100 km (Wltp)

Prezzo da 49.500 euro (VZ Launch Edition)

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le nostre Prove