CUPRA BORN, al via la produzione

Inizia la produzione in serie nel più grande stabilimento di veicoli elettrici d'Europa a Zwickau, in Germania, della CUPRA Born. "Produrre il nostro primo modello 100% elettrico nella più grande fabbrica di veicoli elettrici d'Europa fornirà preziose conoscenze, nell'attesa di ostruire veicoli elettrici anche a Martorell dal 2025 in poi" ha dichiarato....

1/12

CUPRA ha iniziato la produzione in serie della sua prima auto 100% elettrica, la CUPRA Born, nello stabilimento di Zwickau in Germania. Il CEO Wayne Griffiths e i membri del Comitato Esecutivo dell'azienda hanno visitato il più grande impianto di veicoli elettrici d'Europa per inaugurare l'inizio della produzione del nuovo modello. Sono stati accolti da Stefan Loth, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen Sassonia.

CUPRA ha l'ambizione di diventare un marchio completamente elettrico entro il 2030. "Produrre il nostro primo modello 100% elettrico nella più grande fabbrica di veicoli elettrici d'Europa ci fornirà preziose conoscenze mentre costruiremo veicoli elettrici a Martorell dal 2025 in poi. La nostra ambizione è quella di produrre più di 500.000 veicoli elettrici all'anno in Spagna per diversi marchi del Gruppo", ha affermato Griffiths.

Lo stabilimento di Zwickau è il primo impianto di produzione del Gruppo Volkswagen per veicoli 100% elettrici ed è considerato la fabbrica per veicoli elettrici più grande d'Europa. Con una produzione giornaliera fino a 1.400 veicoli, lo stabilimento tedesco ha una capacità produttiva annua di circa 330.000 unità.

Oltre alla CUPRA Born, nello stabilimento vengono prodotti altri quattro modelli, la Volkswagen ID.3, su cui si basa la BORN, la Volkswagen ID.4, l'Audi Q4 e-tron e l'Audi Q4 Sportback e-tron.

"È un onore produrre un'auto così speciale come la CUPRA Born a Zwickau. Abbiamo un team esperto nella produzione di veicoli elettrici, e la Born diventa il quinto modello basato sulla piattaforma MEB ad essere prodotto in questo stabilimento. Inoltre, sarà prodotta utilizzando energie rinnovabili", ha spiegato Stefan Loth.

L'azienda ha assegnato un team di ingegneri a Zwickau per monitorare la produzione della CUPRA Born e raccogliere esperienze per la futura produzione di veicoli elettrici nello stabilimento di Martorell.

In Italia è prevista un'unica versione in fase di prelancio: CUPRA Born con propulsore da 204CV (150 kW) abbinato a un pacco batterie con potenza netta di 58 kWh per un’autonomia massima dichirata di 424 km (WLTP). Il prezzo di listino della versione di lancio parte da 38.900 euro, e le prime CUPRA Born saranno consegnate nel corso dell’autunno.

1/12

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA