Crash test 2020: chi ha ricevuto 0 stelle?

Normative e prove sempre più severe per una maggiore sicurezza ma modelli commercializzati che ancora oggi non ottengono neanche una stella. Vediamo quali sono?

1/8

La sicurezza non è una questione sulla quale scherzare soprattutto quando si parla di veicoli a motore. Per questo motivo esistono nel mondo numerose organizzazioni ed enti che verificano e certificano che ogni nuovo modello, prima di essere messo in commercio, rispetti un determinato standard minimo di sicurezza sia per gli occupanti del veicolo stesso sia per gli altri utenti della strada. Sicurezza tanto passiva quanto attiva che deve raggiungere determinati standard sia quando il veicolo è fermo e sia quando è in movimento e a maggior ragione in caso si dovesse presentare un incidente.

Purtroppo però, nonostante il continuo inasprimento delle regole e il sempre maggiore inseverimento dei test, esistono ancora in commercio e vengono commercializzati modelli nuovi che non sono in grado di raggiungere nemmeno un livello di sicurezza minimo, risultando per questo totalmente insicure. Precisiamo fin da subito che i modelli che hanno raggiunto valori così bassi nei test di sicurezza vengono vendute in Paesi come India, Sud Africa, America Latina e Caraibi e non all’interno del Vecchio Continente. Tra queste auto possiamo citare la Suzuki S-Presso, venduta in India e America Latina, che ha ricevuto 0 stelle oppure la Kia Picanto che in Corea del Sud viene venduta priva di qualsiasi dotazione di sicurezza e per questo ha ricevuto 0 stelle o ancora la Ford Ka che in Brasile ha ricevuto 0 stelle per la bassa dotazione di serie o, infine, la Hyundai HB20, che sempre in Brasile ha ricevuto 0 stelle, e la Great Wall Steed 5 che ha ricevuto 0 stelle per mancanza di airbag e deformazione dell’abitacolo e piantone di sterzo in caso di impatto.

Ma in Europa quale è la situazione? Nell’ultima sessione di test non tutti i modelli sono stati promossi a pieni voti. Le cinque stelle sono state date unicamente ad Audi A3, Isuzu D-Max, Kia Sorento, Land Rover Defender e Seat Leon.

Le ultime news video


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News