Coronavirus: l’Emilia Romagna sospende il bollo auto

Il pagamento delle tasse di possesso auto, in scadenza dal 1° aprile al 31 maggio 2021, sarà sospeso fino al 31 luglio 2021 per far fronte al protrarsi dell’emergenza economico sanitaria scatenata dal Covid-19.

1/3

Il protrarsi della pandemia e dell’emergenza economico sanitaria ha spinto la Regione Emilia Romagna ha prorogare nuovamente – per la terza volta dopo marzo e dicembre 2020 – il termine ultimo per il pagamento dei bolli auto in scadenza dal 1° aprile al 31 maggio 2021. Senza incorrere quindi in alcuna multa, penale o interessi successivi, tutti gli automobilisti che si troveranno a dover rinnovare il bollo auto del proprio mezzo di trasporto, se in scadenza tra il 1° aprile e il 31 maggio 2021, potranno avvalersi della nuova sospensione che la Regione Emilia Romagna ha fissato al 31 luglio 2021. Gli automobilisti che potranno beneficiarne dovranno quindi provvedere al pagamento dei bolli auto entro il 2 agosto 2021 senza incorrere in alcuna sanzione o interesse di mora. In caso di mancato pagamento entro quella data, le penali verranno conteggiate dalla scadenza ordinaria. Rimane, lo precisiamo, per chi lo desidera la possibilità di saldare la tassa automobilistica entro la data abituale, non avvalendosi quindi della proroga.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News