a cura di Redazione Automobilismo - 13 gennaio 2019

CES 2019: partnership tra Icona e Meituan

L'importante accordo darà vita al nuovo robot per la consegna di cibo che servirà alla piattaforma aperta Meituan Autonomous Delivery (MAD).
1/6
Icona Design Group, l'azienda italiana fondata nel 2010 a Torino, ha fatto capolino al Consumer Eletronic Show (CES) di Las Wegas come special guest di uno dei suoi prestigiosi clienti, la società di food-delivery cinese Meituan. L'occasione si è rivelata, infatti, ghiotta per presentare al gremito pubblico la piattaforma aperta Meituan Autonomous Delivery (MAD), rilasciata lo scorso luglio, alla quale Icona Design Group parteciperà come partner strategico e si dedicherà allo sviluppo della MAD Open Platform.
Icona ha disegnato il nuovo robot per la consegna di cibo che servirà al programma MAD di Meituan. Siamo particolarmente orgogliosi di questa attività perché è allo stesso tempo un'estensione del nostro design per i veicoli a guida autonoma e l'ingresso in un altro settore oltre a quello automobilistico. Siamo onorati di essere considerati partner di Meituan e spero in una collaborazione a lungo termine” afferma Xue Nan, Vice President Sales & Marketing.
Non per niente Icona ha lavorato sulla mobilità del futuro sin dalla sua fondazione nel 2010 e ha segnato tendenze significative con tutti i suoi concept e show car: la Fuselage, la Vulcano, la Neo e la Nucleus, ultima creazione. Soprattutto quest’ultima ha avuto un impatto a livello mondiale, con il debutto al Motorshow di Ginevra nel marzo 2018, seguito dal Pechino Motorshow ad aprile e dal Los Angeles Autoshow di novembre.
Il design accattivante e i concetti innovativi alla base della Nucleus hanno già influenzato altri modelli recentemente presentati al pubblico e, a ulteriore prova del carattere innovativo del veicolo, la giuria internazionale del German Design Council ha qualificato la Nucleus come Winner del German Design Award 2019 in due categorie: Passenger Vehicles e Universal Design. L’esperienza professionale dei fondatori di Icona assicura, infatti, una solida base per i progetti di sviluppo per i clienti di Icona: una conoscenza che copre l’intero processo, dal management allo stile, dall’ingegneria ai prototipi, fino ad arrivare all’avvio produttivo.
Con i suoi tre studi di design a Torino (sede centrale), Shanghai e Los Angeles, Icona è oggi una delle aziende di design più innovative e orientate al futuro. Nella maggior parte dei casi lavoriamo dietro le quinte e lasciamo il palco ai nostri clienti. In alcuni casi i clienti ci portano sul palco e questo perché Icona non è più solo un fornitore di design, ma anche un marchio significativo quando si tratta di mobilità futura e innovazione creativa” afferma Teresio Gigi Gaudio, Presidente e CEO di Icona.
© RIPRODUZIONE RISERVATA