Cerchi in lega: possibile evoluzione fino ai 26 pollici?

In futuro potremmo assistere a un ulteriore aumento nelle dimensioni dei cerchi in lega. Ad affermarlo sono i capi dei centri stile di alcune delle maggiori case automobilistiche

1/2

I cerchi in lega delle auto di qualsiasi categoria stanno crescendo sempre più di dimensioni, questo discorso vale tanto per il cerchio base di serie quanto per quelli disponibili come optional. Oltretutto, alcuni capi dei centri stile delle maggiori case automobilistiche confermano che questa tendenza non sia destinata ad arrestarsi, bensì potremmo persino assistere a vetture con cerchi in lega da ben 26 pollici.

Allo stato attuale delle cose i cerchi in lega da 16 o 17" sono quasi del tutto superati nelle vetture di fascia media, addirittura non è nemmeno difficile trovare compatte con cerchi in lega da 19 pollici. Se poi si pensa ai SUV, il discorso è ulteriormente amplificato con cerchioni con misure attorno ai 20, 21, 22 e persino 23 pollici di diametro. E’ una tendenza che ha preso piede in primis per via delle dimensioni sempre più grandi delle vetture, quindi ai più severi requisiti di sicurezza, ma che è poi continuata per "riempire" lo spazio degli archi passaruota sempre più grandi.

Michael Simcoe, capo dello stile di General Motors, in una intervista contenuta nel podcast "Brembo Red" ha evidenziato come in futuro assisteremo a vetture con cerchi in lega da 24 o 26 pollici. Cerchi che, però, continueranno ad adottare un design sempre più votato allo stile che all’efficienza aerodinamica in modo da renderli quanto più possibile adatti alla tipologia di vettura sulla quale verranno montati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News