04 September 2023

BMW Vision Neue Klasse: la nuova era

La concept car protagonista del Salone di Monaco anticipa le BMW elettriche che usciranno dopo il 2025

1/6

La BMW Vision Neue Klasse combina la nostra capacità di innovazione nelle aree principali dell'elettrificazione, della digitalizzazione e della circolarità

Le dichiarazioni di Oliver Zipse, Presidente del Consiglio di Amministrazione di BMW AG, non lasciando dubbi sulla missione di questa concept car, che diverrà realtà nel 2025, anticipando il futuro della Casa tedesca sui temi relativi all'elettrificazione, alla digitalizzazione e alla circolarità. Un cambio di rotta abbastanza netto sul fronte del design, molto minimale e ispirato ad alcune soluzioni del passato, con superfici ampie e poche linee distintive. Un utilizzo più esteso di materie prime secondarie, una produzione efficiente dal punto di vista delle risorse e una trasmissione completamente elettrica con la tecnologia BMW eDrive di sesta generazione riducono poi l'impronta di carbonio della Neue Klasse lungo tutto il ciclo di vita del veicolo. Ma anche dal punto di vista tecnologico, il passo in avanti dovrebbe essere grande, visto che la Casa promette il 30% di autonomia in più, tempi di carica più rapidi del 30%, oltre al 25% di efficienza in più rispetto all'attuale generazione di auto elettriche.

Panoramic Vision e Central Display

1/5

Nell'abitacolo i comandi analogici sono stati ulteriormente ridotti e sostituiti da due elementi cardine, che si chiamano Panoramic Vision e Central Display. Determinante anche il controllo vocale del BMW Intelligent Personal Assistant nella gestione di tutte le funzioni della vettura, ma quello che segna il cambio di passo più marcato è proprio il Panoramic Vision, che proietta le informazioni all'altezza ideale nella linea visiva del guidatore e, per la prima volta, su tutta la larghezza del parabrezza. Questa innovazione andrà a integrare il BMW Head-Up Display potenziato nei modelli di serie della Neue Klasse. Debutta anche la nuova generazione di BMW iDrive, che consente sia al guidatore che al passeggero anteriore di interagire con le informazioni visualizzate sul BMW Panoramic Vision, creando un'esperienza utente condivisa. Il guidatore può inoltre spostare i contenuti visualizzati sul Central Display al BMW Panoramic Vision con un semplice gesto. I tessuti luminosi in corda creano un'atmosfera confortevole all'interno della BMW Vision Neue Klasse. Il cruscotto sostiene il volante, appiattito in alto e in basso, e il display centrale con retroilluminazione a matrice a forma di parallelogramma. Sulla console centrale trovano spazio una base di ricarica per smartphone e la leva del cambio in vetro. I sedili anteriori sono fissati al pavimento da un'unica staffa, liberando ulteriore spazio per le gambe nel vano posteriore, dove i passeggeri possono godere della spaziosità creata dall'avere due sedili singoli.

Le ultime news video

© RIPRODUZIONE RISERVATA