Bmw: la Serie 3 sempre più ibrida plug-in

Entro la prossima estate saranno ben quattro i nuovi modelli ibridi con presa di ricarica che entreranno nella gamma della Serie 3.

1/7

L'ibrido con presa di ricarica

La Casa dell’Elica sta portando avanti a gonfie vele il proprio piano di elettrificazione dell’intera gamma. Per rispettare, infatti, le nuove e severissime normative, imposte dall’Unione Europea, anche il costruttore di Monaco di Baviera ha dovuto spingere sull’acceleratore, introducendo all’interno della sua vasta gamma numerosi modelli tanto elettrici quanto ibridi, sia mild che plug-in. Ecco che dall’estate 2020 saranno disponibili a listino ben quattro nuovi modelli della iconica Serie 3. Questi nuovi modelli saranno tutti equipaggiati con la tecnologia ibrida plug- in cioè caratterizzati da una presa di ricarica che permette il rifornimento di elettroni tanto in ambito domestico quanto per strada. Dopo il lancio, infatti, della Bmw 330e in variante berlina, al prossimo Salone di Ginevra 2020 – in scena dal prossimo 2 marzo – potremmo assistere alla presentazione della variante Station Wagon della stessa Bmw Serie 3 330e.

Fino a 68 km a zero emissioni

Come se non bastasse poi entrambi i modelli, sia berlina che Touring, verranno declinati tanto in versione con trazione posteriore quanto in versione con trazione integrale xDrive. Per entrambe il powertrain ibrido plug-in, quindi con presa di ricarica, sarà composto da 2.0 litri 4 cilindri turbo benzina da 184 CV più un motore elettrico integrato nella trasmissione Steptronic a 8 velocità e capace di ben 113 CV di picco aggiuntivi. Sistema ibrido che in modalità XtraBoost sarà capace di erogare la bellezza di 292 CV totali e 420 Nm di coppia massima e di garantire allo stesso tempo una percorrenza chilometrica in modalità esclusivamente elettrica (eDrive) compresa tra i 55 e i 68 chilometri. Percorrenza a emissioni zero che potrà, infine, essere ripristinato in poco più di cinque ore e mezza con una presa classica o in “sole” tre ore e mezza con la i Wallbox di Bmw.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le utime Anteprime