Bmw: immutato l’amore per il cambio manuale

Sulle versioni sportive, diversamente da Audi e Mecedes, la Casa bavarese continua a offrire la più divertente leva con schema ad H.

1/3

Per omaggiare il suo iconico cambio manuale, trasmissione che la Casa dell’Elica continua a offrire anche sui suoi modelli più prestazionali con buona pace dei numerosi appassionati della guida analogica, la Bmw ha rilasciato in rete un video che mette in mostra come è fatta e come funziona la trasmissione manuale con 6 rapporti che equipaggia le Bmw M3 ed M4.

Sicuramente a oggi esistono trasmissioni automatiche talmente sofisticate da risultare nettamente migliori dal punto di vista prestazionale e della gestione dei consumi rispetto a qualsiasi cambio manuale anche se azionato dal migliore dei piloti. Questo aspetto positivo non può però eliminare l’elevato piacere di guida che un buona leva manuale e un preciso terzo pedale possono regalare a colui che si siede dietro al volante di una sportiva.

BMW, infatti, ritiene che guidare sulle strade di tutti i giorni sia diverso. E che per molti clienti affezionati ai modelli del passato premere la frizione e innestare le marce di proprio pugno abbia tutto un altro sapore. Il cambio che equipaggia le nuove Bmw M3 e M4 altro non che un cambio manuale con 6 rapporti e classico schema ad H che prevede la retromarcia in alto a sinistra.

Affiancato da un volano bimassa, una flangia dell’albero motore rinforzata e una frizione bidisco con quattro strati di attrito, il cambio manuale è completamente analogico e privo di elettronica, se non fosse per il sensore di marcia e l’assistente di cambiata elettronico, e si fregia di una leva fissata con doppi attacchi al tunnel di trasmissione e alla scocca.

Le ultime news video


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News