a cura di Redazione Automobilismo - 31 gennaio 2019

Autostrade tedesche: niente limite di velocità in futuro

L’introduzione del limite di velocità non è contenuta nell’accordo di programma della coalizione. Esistono, infatti, misure più intelligenti per limitare le emissioni nocive.
  • Salva
  • Condividi
  • 1/3

    Solo qualche giorno fa vi avevamo parlato dell'ipotesi, avanzata da una parte del Governo tedesco, di introdurre un limite di velocità anche sulle autostrade tedesche. Una misura che avrebbe potuto aiutare nella campagna di riduzione delle emissioni nocive che anche in Germania stanno avvelenando l'aria che respiriamo (qui il nostro articolo a riguardo). Passato però qualche giorno dalle news apparse in rete, ecco che il Governo tedesco ha subito fatto sentire la sua voce, dichiarando che: “Non è in previsione alcun limite di velocità generale sulle autostrade tedesche”. A dichiararlo è stato lo stesso Steffen Seibert, portavoce di Angela Merkel, dichiarando che: “L’introduzione del limite di velocità non è contenuta nell’accordo di programma della coalizione. Esistono, infatti, misure più intelligenti per limitare le emissioni nocive".

    Una parte del Governo aveva, infatti, pensato di introdurre un pacchetto di interventi mirati all'interno del quale vi sarebbe anche l'introduzione del limite di velocità a 130 km/h su tutte le tratte autostradali. Un intervento mirato per la salvaguardia dell'ambiente che porterebbe tutte le auto a consumare e inquinare meno. Lo stesso pacchetto, che mira a ridurre le emissioni di trasporto, riscaldamento, agricoltura e industria, proponeva anche un aumento della tassazione sui carburanti a partire dal 2023. Il ministro dei Trasporti, Andreas Scheuer (CSU), però si era detto subito contrario.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultima anteprime