a cura di Redazione Automobilismo - 13 marzo 2019

Autodromo Monza: in arrivo importanti novità

La Regione Lombardia potrebbe presto creare un futuristico centro di ricerca sulla guida autonoma proprio all'interno dello storico tracciato brianzolo.
1/10

L'iniziativa arriverebbe direttamente da Fabrizio Sala, vicepresidente della Regione Lombardia, che si sarebbe già attivato per realizzare un tavolo di lavoro con diversi big della scena automotive. L'idea, infatti, sarebbe piaciuto a nomi importanti come FCA, Tesla, Iveco, Tata, Lamborghini e alcune aziende di componentistica. Il progetto dovrebbe, inoltre, essere patrocinato e coordinato dalla stessa Regione Lombardia con Pirelli, Brembo, Magneti Marelli, Aci e Politecnico di Milano.

Ma di cosa si tratta nello specifico? Della realizzazione, proprio all'interno dello storico tracciato brianzolo, di un futuristico centro di ricerca di spessore internazionale su tutte le tecnologie di guida senza conducente e sulla mobilità a basso impatto ambientale. Si tratteranno quindi argomenti di pura guida autonoma, di smart mobility e interazione tra mezzi di trasporto e di evoluzione dei motori elettrici, ibridi e a gas naturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News