Auto elettriche? Le autoscuole si aggiornano

Gli istruttori delle autoscuole tornano sui banchi grazie a Nissan e alla sua media a batteria Leaf.

1/8

Per formare gli istruttori delle scuole guida nazionali, la Nissan ha organizzato un corso formativo teorico e pratico sulle elettriche a bordo nientemeno che delle sue Leaf. Una iniziativa volta ad aggiornare la figura professionale dell’istruttore di guida nei confronti di una tecnologia nuova che sta pian piano prendendo piede anche all’interno del nostro Paese. Organizzato presso il Centro di Guida Sicura dell’autodromo romano di Vallelunga, il corso ha avuto lo scopo di formare gli istruttori dell’UNASCA, la principale associazione italiana nel settore delle autoscuole, che a loro volta andranno a formare gli istruttori delle oltre 3.000 scuole guida associate.

Esattamente come si faceva con le vetture endotermiche e con i loro motori a scoppio ora anche l’auto elettrica dovrà essere analizzata dal punto di vista tecnico in modo da dare un’infarinatura generale al futuro guidatore/conducente/automobilista in merito alla vettura che andrà a guidare. Per questo motivo il corso ha toccato diversi aspetti sia teorici che pratici come le caratteristiche tecniche del motore elettrico, la sua manutenzione, l’autonomia dell’auto e le modalità di ricarica o ancora lo stile di guida delle auto elettriche ed i loro sistema di sicurezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News