a cura di Redazione Automobilismo - 27 novembre 2018

Audi TT: in futuro sarà coupé 4 porte

Un design fastback con quattro porte e portellone e una indole più vicina a una berlina per conquistare nuove fette di pubblico.
  • Salva
  • Condividi
  • 1/14

    Secondo i rumors che circolano in rete la Casa dei Quattro Anelli potrebbe presto presentare una nuova Audi TT un po' particolare. Ebbene si, dite addio alla ben nota forma a uovo, che da 20 anni contraddistingue la silhouette di questo modello, e date il benvenuto a una carrozzeria in stile coupé 4 porte. Per ora non vi è stata nessuna conferma ufficiale ma sembrerebbe che sia la variante coupé che quella cabrio potrebbero presto dirci addio in vista di questa versione totalmente nuova, almeno nell’estetica.

    Cresce nelle dimensioni

    I rumors continuano dicendo che la nuova silhouette potrebbe assomigliare abbastanza alla Audi TT Sportback Concept, presentata al Salone di Parigi del 2014. Una TT a quattro porte in chiave fastback con una maggiore lunghezza (+29 cm), una superiore larghezza (+6 cm) e un passo incrementato di ben 12 cm. Alla base di tutto vi sarà sempre l’ormai ben nota piattaforma modulare MQB mentre sotto l’aspetto della meccanica e delle motorizzazioni i rumors non hanno ancora anticipato nulla. La quarta generazione della sportiva entry level della gamma Audi potrebbe arrivare già nel 2020 e dovrebbe riproporre uno stile molto simile a quello già visto sulle attuali A5 e A7. Grazie al portellone posteriore e alle quattro porte metterà nel mirino le nuove Mercedes CLA e BMW Serie 2 Gran Coupé.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Le ultima anteprime