di Giorgio Sala - 01 settembre 2019

Audi, Hyundai e Skoda puntano sulle due ruote elettriche

Le case automobilistiche stanno puntando molto su un settore in grande crescita come quello della mobilità urbana. Ecco quello che alcune delle principali aziende hanno presentato nell'ultimo mese: dai monopattini elettrici a biciclette... senza pedali

1/6

1 di 4

Un tema assai ricorrente in questo periodo riguarda la mobilità urbana, più precisamente quella relativa ai monopattini elettrici dove, nel nostro Paese, non ci sono ancora vere e proprie leggi ad hoc. Quello della mobilità urbana è un mercato sicuramente in espansione: stando ad un report della società di consulenza Mckinsey & Company, il mercato in questione dovrebbe crescere fino a 500 miliardi di dollari entro il 2030. Ed è proprio per questo che alcune tra le più famose case automobilistiche (in questo caso Audi, Skoda e Hyundai) propongono la loro soluzione per muoversi in città nel modo più semplice, affidabile ed ecologico.

La Casa dei Quattro Anelli propone uno scooter a quattro ruote che combina i vantaggi di uno skateboard e di un monopattino. Con un peso di 12 kg, l'E-Tron Scooter è ripiegabile così da essere trasportato più facilmente sui mezzi pubblici oppure sulla propria vettura. Questa "inedita" Audi può raggiungere i 20 km/h e dispone di un'autonomia di 20 chilometri. Dotato di luci diurne e di posizione a LED, questo monopattino ha anche la connessione bluetooth per gestire le impostazioni del veicolo e per ripararlo dai furti. Sarà disponibile entro la fine del 2020 ad un prezzo di circa 2.000 euro.

1/12

La proposta di Skoda è una bici elettrica senza pedali. A muovere la Klement ci pensa un motore da 4 kW che spinge la due ruote fino a 45 km/h, l'elettricità invece è stipata in due batterie agli ioni di litio con 52 celle ognuna e una capacità complessiva di 1.250 Wh. L'autonomia è di circa 62 km. Il telaio è in alluminio, la forcella anteriore sia quella posteriore sono monobraccio mentre l'impianto frenante a disco dispone di sistema ABS. La Skoda dispone di un porta smartphone sul telaio, che funge da cruscotto dal quale vengono riportate informazioni quali velocità e autonomia. Ancora sconosciuti la disponibilità e il prezzo.

1/4

Quello proposto dai coreani di Hyudai è un monopattino elettrico da soli 7,7 kg nel quale è situata una batteria da 10,5 Ah che consente, proprio come il concorrente Audi, un'autonomia di 20 km e una velocità massima di 20 km/h. il monopattino è dotato di un display digitale e di luci a LED anteriori e posteriori. In futuro sarà previsto, come optional, la frenata rigenerativa per aumentare l'autonomia di quasi 1,5 km. L'E-Scooter sarà un optional delle vetture Hyundai e Kia: durante la guida, la vettura caricherà il monopattino così da poter ottimizzare la mobilità urbana e guidare... senza interruzioni!

1/4
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News