Audi RS 6 Avant: con Wheelsandmore i cavalli sono più di 1000

Una robusta elaborazione del tuner tedesco e la familiare più sportiva della Casa di Ingolstadt fa impallidire anche le supercar più potenti e blasonate.

1/13

Nell’ultimo periodo in rete si stanno sprecando gli annunci di numerosi preparati che mettono a disposizione le loro amorevoli cure per portare all’estremo modelli già di per se estremamente prestazionali. Questa volta è toccato alla nuova Audi RS6 Avant che, partendo già dall’ottima base di 600 CV e 800 Nm, ha ricevuto qualche “piccola” aggiustatina dal tuner tedesco Wheelsandmore. Se, infatti, le prestazioni base o quelle regalate dal tuner Manhart non vi dovessero bastare, sappiate che da oggi è disponibile in circolazione anche il kit di elaborazione del preparatore tedesco Wheelsandmore. Sviluppato in cinque diversi step di potenza, il nuovo kit spinge letteralmente all’estremo il V8 biturbo benzina dell’Audi Renn Sport, portando a toccare persino la vertiginosa potenza massima di 1.010 CV a cui si affiancano nientemeno che 1.250 Nm di coppia massima.

Il primo step, quello più potente, ha un costo di ben 41.933 euro e si avvale di numerose modifiche meccaniche, tecniche ed elettroniche ad elettronica, aspirazione, scarico, turbine e altre componenti che hanno permesso al V8 biturbo benzina di toccare quota 1.010 CV con 1.250 Nm di coppia. Il secondo step ha un costo di 33.529 euro e garantisce una potenza di 965 CV, il terzo si ferma a 12.000 euro e spinge la vettura fino a 725 CV, il quarto step a 7.688 euro garantisce 725 CV che diventano 710 con lo step 5 da 2.100 euro. A questi kit prestazionali si aggiungono naturalmente kit relativi all’assetto che vantano prezzi compresi tra i 755 e i 4.369 euro e che oltre all’intero kit molle e ammortizzatori, introduce anche i cerchi da 22 pollici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News