Audi: i motori diesel e benzina avranno ancora lunga vita

Seppur osteggiati quasi ovunque e nonostante la maggior parte dei Paesi ne abbia già stabilito la data di morte, queste motorizzazioni avranno ancora lunga vita almeno per la Casa di Ingolstadt.

1/5

Pur fortemente impegnata nel processo di elettrificazione di tutta la sua gamma e nonostante credo massicciamente nelle soluzioni ibride ed elettriche, la Casa dei Quattro Anelli pensa che i motori endotermici, sia diesel che benzina, abbiano ancora molto da dire e per questo possano avere ancora lunga vita. Stando, infatti, alle parole rilasciate da Markus Duesmann, CEO del marchio Audi e responsabile ricerca e sviluppo, in un'intervista ad Automotive News, il canto del cigno per i motori a combustione interna non ancora così vicino. Anche lo stesso motore a gasolio, tanto osteggiato da buona parte delle amministrazioni e sempre più odiato da tutti i fautori di una mobilità green ed ecologica, non avrà vita breve perché a oggi è ancora il motore più efficiente tra quelli a combustione interna. Una dichiarazione che non modifica certamente i piani di Audi per uno sviluppo di motorizzazioni sempre più elettriche ed elettrificate.

Certo ci sarà da fare i conti con le maggiori spese di adeguamento alle normative sulle emissioni sempre più stringenti, questo potrebbe persino portare alla perdita di queste motorizzazioni endotermiche, soprattutto diesel, sulle fasce più basse del mercato, ma questo scenario non accadrà sicuramente sui modelli alto di gamma o premium e su quelli pensati per garantire lunghe percorrenze. Quindi lunga vita al diesel e ininterrotto lo sviluppo delle motorizzazioni endotermiche per renderle sempre più efficienti ed ecologiche, magari affiancandole anche a nuovi carburanti come il gasolio e la benzina di origine bio ricavati da fonti sostenibili. Secondo Duesmann insomma la fine degli ICE sarà più una decisione politica e comunque non avverrà nello stesso momento in tutto il mondo: l'Europa sarà probabilmente l'ultimo baluardo del motore Diesel, mentre quello a benzina avrà una vita più lunga soprattutto nei mercati emergenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News