Milano: Area B e C rimangono sospese

Milano: Area B e C rimangono sospese

I varchi d’accesso e le relative telecamere delle due aree ad accesso limitato rimangono spenti in attesa di una migliore situazione sanitaria.

Coronavirus: l’inquinamento non incrementa il contagio

Coronavirus: l’inquinamento non incrementa il contagio

A dirlo è uno studio di CNR e ARPA che sottolinea come i luoghi fortemente inquinanti come l’area del Bacino Padano non favoriscano il contagio da Covid-19.

Auto elettriche: quanto migliorerà l’aria delle città italiane?

Auto elettriche: quanto migliorerà l’aria delle città italiane?

Uno studio di Motus-E e CNR mette in mostra miglioramenti importanti sia dal punto di vista del particolato (PM10) che dei biossidi di Azoto (NO2) già dopo solo 5 anni.

Auto elettriche: se l’autonomia cresce allora cresce l’inquinamento

Auto elettriche: se l’autonomia cresce allora cresce l’inquinamento

La richiesta di sempre maggiori percorrenze chilometriche si scontra con l’intento dell’auto elettrica di essere un mezzo di trasporto a zero emissioni. Batterie più grandi e pesanti comportano inevitabilmente una maggiore emissione di anidride carbonica (CO2).

Francia: dopo le supercar ora tocca ai grossi Suv esser tassati

Francia: dopo le supercar ora tocca ai grossi Suv esser tassati

Dopo la tassazione fino a 50.000 euro perle supersportive ecco arrivare la tassa che prende di mira i Suv i modelli di maggiori dimensioni e di peso superiore a una certa soglia.

Particolato (PM): il 73% arriva dalle vecchie auto Euro 0

Particolato (PM): il 73% arriva dalle vecchie auto Euro 0

Rappresentano solo il 9% dell’attuale parco circolante ma il loro impatto ambientale è enorme. Stiamo parlando delle auto con classe di emissione Euro 0.

Particolato: un dispositivo raccoglie quello prodotto dai pneumatici

Particolato: un dispositivo raccoglie quello prodotto dai pneumatici

Provocate anche dal rotolamento degli pneumatici, le polveri sottili potrebbero presto venire raccolte da un innovativo sistema britannico.

Auto elettriche: dire che non inquinano è immorale

Auto elettriche: dire che non inquinano è immorale

A dirlo è stato nientemeno che il CEO di Polestar Thomas Ingenlath parlando delle nuove vetture a batteria.

Ecotassa ed Ecobonus: tutte le informazioni utili

Ecotassa ed Ecobonus: tutte le informazioni utili

Dopo continue discussioni, critiche, modifiche e cambiamenti di idea dell'ultimo minuto ecco che la tanto chiacchierata "Ecotassa ed Ecobonus 2019" è entrata in vigore. Vediamo di farne un rapido riepilogo.

Normativa Euro 7: cosa bolle in pentola?

Normativa Euro 7: cosa bolle in pentola?

Avviate le consultazioni pubbliche in vista dell'introduzione dello standard Euro 7 sulle emissioni per l'omologazione di automobili, furgoni, camion e autobus.

Euro 6d: chiesto all’Europa un rinvio di 6 mesi

Euro 6d: chiesto all’Europa un rinvio di 6 mesi

I costruttori automobilistici avrebbero chiesto all’Unione Europea di posticipare di almeno 6 mesi l’entrata in vigore dell’ultimissima e ancor più severa normativa sulle emissioni inquinanti.

Auto elettrica e diritti umani: questione annosa

Auto elettrica e diritti umani: questione annosa

Con il crescere della domanda di auto elettriche crescerà inevitabilmente anche la domanda di materie prime necessarie a produrle. Ecco allora tornare alla ribalta la tematica dei diritti umani.

Francia: 110 km/h in favore di sicurezza e ambiente

Francia: 110 km/h in favore di sicurezza e ambiente

I cugini d’Oltralpe potrebbero presto vedersi ridotti i limiti di velocità sulle autostrade così da incrementare la sicurezza e abbattere le emissioni nocive, climalteranti e inquinanti.

Emissioni, Roma: traffico azzerato ma polveri sottili alle stelle

Emissioni, Roma: traffico azzerato ma polveri sottili alle stelle

A confermarlo sono i dati dell’ARPA che sottolineano come il riscaldamento degli edifici e l’allevamento intensivo siano i maggiori responsabili sul fronte delle emissioni di Particolato. In calo, invece, il settore dei trasporti pubblico e privato.

Coronavirus, inquinamento: nuovo picco delle polveri sottili ma il traffico non c’entra

Coronavirus, inquinamento: nuovo picco delle polveri sottili ma il traffico non c’entra

Traffico praticamente azzerato ma colonnine che schizzano alle stelle con valori di PM10 che hanno sfondato persino la soglia dei 97 microgrammi al metro cubo di aria. Per gli esperti la colpa sarebbe del vento.

Coronavirus: il traffico crolla ma non l’inquinamento e le emissioni nocive

Coronavirus: il traffico crolla ma non l’inquinamento e le emissioni nocive

A confermarlo sono i dati dell’ARPA che sottolineano come nonostante la serrata per l’emergenza da Covid-19 i valori medi di sostanze nocive nell’aria non stiano diminuendo. Che l’auto non sia così colpevole e sporca? Scopriamolo…

Coronavirus: post crisi avanti tutta sui temi ambientali

Coronavirus: post crisi avanti tutta sui temi ambientali

Il Governo non vuole fare nemmeno un passo indetro sui temi ambientali e promette dopo la crisi di costruire un modello di sviluppo sostenibile.

Coronavirus: calano NOx e CO2	ma non il PM10

Coronavirus: calano NOx e CO2 ma non il PM10

A confermarlo sono i dati dell’ARPA Veneto che sottolineano come nonostante l’emergenza da Covid-19 il Particolato nell’aria non stia diminuendo. Che l’auto non sia così colpevole dell’emissione di polveri sottili? Scopriamolo…

Coronavirus: l’inquinamento in Lombardia non cala

Coronavirus: l’inquinamento in Lombardia non cala

La riduzione degli spostamenti, la quarantena forzata, la limitazione alle attività e la apprezzabile riduzione al traffico urbano e extraurbano non sembrano sufficienti a migliorare la qualità dell’aria nell’area lombarda.

Coronavirus: dopo la CO2 giù anche i diossidi di azoto (NO2)

Coronavirus: dopo la CO2 giù anche i diossidi di azoto (NO2)

Il blocco dei trasporti, dei viaggi, della logistica e delle industrie, generato dal dilagare dell’epidemia di Covid-19, sta portando in Cina a un cambiamento ambientale e climatico senza precedenti.

Asfalto stradale: in Italia solo il 25% viene riciclato

Asfalto stradale: in Italia solo il 25% viene riciclato

Una complessa burocrazia ed eccessive autorizzazioni portano l’Italia a riciclare solo un quarto del proprio asfalto stradale con importanti conseguenze tanto sotto l’aspetto economico quanto dal punto di vista ambientale.

Lo stop ai diesel Euro 6 non da risultati, il dato è assodato.

Lo stop ai diesel Euro 6 non da risultati, il dato è assodato.

A dirlo è stato nientemeno che Massimo Nordio, Amministratore Delegato di Volkswagen Italia, che è consapevole che servano misure di emergenza ma queste devono essere prese con una approfondita conoscenza scientifica.

Regno Unito: benzina e diesel bandite dal 2032?

Regno Unito: benzina e diesel bandite dal 2032?

Il divieto di vendita nazionale delle auto sia benzina che diesel potrebbe avere inizio persino tre anni prima di quanto in precedenza preventivato. La scadenza è ora fissata al 2032.

Ecobonus Ibride Plug-In: possibile stretta da 70 a 60 g/km di CO2

Ecobonus Ibride Plug-In: possibile stretta da 70 a 60 g/km di CO2

Un emendamento del Movimento 5 Stelle, approvato alla Camera, punta a restringere la soglia delle emissioni di CO2 per l’accesso alla seconda fascia.

In Germania possibile stangata sui SUV a benzina

In Germania possibile stangata sui SUV a benzina

Un nuovo sistema bonus-malus per le auto prenderebbe di mira i veicoli più grossi e pesanti e nella fattispecie quelli alimentati con il carburante verde.