20 May 2024

Lexus UX: da 250h a 300h

Il crossover giapponese full hybrid cambia nome, adotta una batteria e un motore più potente, diventando anche più efficiente

Finora identificato come UX 250h, l’urban crossover giapponese diventa UX 300h e si differenzia per la nuova batteria gli ioni di litio da 60 celle e 222V al posto della precedente unità da 180 celle e 216V all’idruro di nichel-metallo. Così la potenza complessiva del sistema full hybrid passa da 184 CV/135 kW a 199 CV/146 kW, mentre nelle versioni a trazione integrale debutta il nuovo motore-generatore ad alte prestazioni a magneti permanenti, 5,6 volte più potente della precedente unità a induzione, con una potenza di 30 kW (contro 5,3 kW) e una coppia di 84 Nm (contro 55 Nm). Il motore posteriore funge quindi anche da generatore per il sistema di frenata rigenerativa dell’auto, aumentando la quantità di energia cinetica che può essere recuperata in fase di frenata o decelerazione. Grazie all’aumento di potenza, UX 300h è più scattante, con un tempo da 0 a 100 km/h per il modello a trazione anteriore che è stato ridotto da 8,5 a 8,1 secondi, mentre con la trazione integrale E-Four il dato di riferimento è passato da 8,7 a 7,9 secondi. Il consumo medio secondo il ciclo WLTP della versione a trazione anteriore è di 5,0-5,2 l/100 km, che sale a 5,3-5,7 l/100 km optando per la trazione integrale.

Abitacolo più insonorizzato

Per migliorare il comfort, è stata migliorata l'insonorizzazione dell'abitacolo, aggiungendo ulteriore materiale fonoassorbente sotto i montanti centrali e sul pavimento, assicurando anche un ulteriore smorzamento delle vibrazioni grazie al rivestimento del cruscotto e nel passaruota posteriore. L'insieme di questi interventi ha permesso di ridurre il rumore all'interno dell'auto di 1,7 dB. Da segnalare anche il display digitale da 12,3 pollici della strumentazione (opzionale), che può essere personalizzato per aspetto, stile e tipologia di informazioni fornite, creando una user experience fluida e intuitiva per l'accesso a informazioni, intrattenimento e connettività. Il suo aspetto cambia a seconda della modalità di guida selezionata e il suo layout può essere adattato alle preferenze personali del guidatore. Il sistema può salvare le impostazioni multimediali, audio e di navigazione preferite di un massimo di tre persone.

UX 2024 è dotato dei più recenti sistemi multimediali: a seconda della versione del modello, Lexus Link Connect con display touchscreen da otto pollici o, con funzionalità aggiuntive e schermo da 12,3 pollici, Lexus Link Pro (nuovamente offerto di serie sulla versione Comfort). Oltre ad essere semplici ed intuitivo da utilizzare, i sistemi hanno una maggiore potenza di calcolo e forniscono una risposta più rapida agli input. Entrambe le versioni presentano una grafica in alta definizione per un'ottima leggibilità in ogni condizione di illuminazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA