22 June 2022

Nuova Peugeot 408

Peugeot svela la nuova 408, una nuova berlina dalla linea inaspettata ed un po' diversa da tutte le altre. La nuova silhouette si collega al mondo delle Fastback, vedi Citroën C5 X..

Peugeot svela la nuova 408, una nuova berlina dalla linea inaspettata ed un po' diversa da tutte le altre. La nuova silhouette si collega al mondo delle Fastback, vedi Citroën C5 X.

Con una lunghezza di 4,69 m ed un passo di 2,79 m, la nuova PEUGEOT 408 presenta una seconda fila di sedili spaziosa, con uno spazio per le ginocchia di 188 mm. Anche il bagagliaio è di dimensioni generose, con un volume di 536 litri che, con gli schienali dei sedili posteriori abbattuti, può raggiungere 1.611 litri.

L'altezza è di 1,48 m e rende possibile un profilo slanciato ed elegante. Questo migliora anche l'efficienza aerodinamica. La nuova 408 offre il PEUGEOT i-Cockpit di ultima generazione, riconoscibile anche per il volante compatto.

Gli interni sono probabilmente tra i più eleganti nel suo segmento; il touchscreen centrale da 10 pollici è montato più in basso sulla console rispetto al display della strumentazione, ma posizionato verso il conducente per renderlo facile da raggiungere e consultare.

La nuova architettura STLA Medium di Stellantis non sarà pronta prima del 2024, quindi la 408 si accontenta di una versione aggiornata della piattaforma EMP delle attuali Peugeot.

Grazie a 6 telecamere e a 9 radar, i sistemi di assistenza alla guida garantiscono tranquillità e sicurezza.

Comprendono:

  • Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go
  • Night Vision, una tecnologia che rileva gli esseri viventi (pedoni /ciclisti / animali) davanti al veicolo di notte o in condizioni di visibilità ridotta, prima che vengano illuminati dal fascio di luce dei fari
  • Long-range blind spot monitoring (Sistema di monitoraggio dell’angolo cieco a lunga portata - 75 metri)
  • Rear Traffic Alert – Avviso di presenza di traffico posteriore (quando si fa marcia indietro, avvisa della presenza di un pericolo vicino)

La gamma di motorizzazioni comprende due versioni ibride plug-in da 180 e 225 CV e una versione PureTech a benzina da 130 CV. Tutte e tre vengono abbinate di serie ad un cambio automatico EAT8 a 8 rapporti. Tra qualche mese, poi, verrà presentata una versione 100% elettrica.

Il modello debutterà sul mercato all'inizio del 2023; sarà assemblato prima in Francia, a Mulhouse, per il mercato europeo e poi, subito dopo, nello stabilimento di Chengdu in Cina per il mercato locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA