a cura di Redazione Automobilismo - 28 agosto 2019

Pedone imprudente? Sulle strisce ha comunque ragione

A dirlo è la suprema Corte di Cassazione che ha sottolineato come l’automobilista sia responsabile delle imprudenze altrui nei limiti della prevedibilità.