12 April 2006

Alfa Romeo 8C: il ritorno alla trazione posteriore

Alfa Romeo 8C: torna tutto dietro

Alfa romeo 8c: il ritorno alla trazione posteriore



I vertici del Gruppo Fiat hanno deciso, la 8C si farà. Come potete leggere sul numero di maggio di Automobilismo, in edicola a partire dalla metà di aprile, la splendida Alfa Romeo con meccanica di derivazione Maserati diventerà realtà.

Due posti, trazione posteriore, cambio manuale a sei rapporti, V8 4,2 litri da oltre 400 Cv, ampio utilizzo di materiali superleggeri. Queste le caratteristiche principali, in grado di consentire alla 8C di superare i 270 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi.



L’esordio sul mercato è previsto nel corso del 2007, per ora si parla di 500 esemplari, 250 coupé e 250 spider a prezzi tra i 120 e i 140 mila euro.

Sarà un successo? Alfa Sarà costretta a produrne di più o i veri alfisti non apprezzeranno una mezza Maserati? Il ritorno alla trazione posteriore potrebbe essere esteso ad altri modelli?

Esprimi il tuo parere nella nuova sezione del forum di Automobilismo.it

(clicca qui).





I vertici del Gruppo Fiat hanno deciso, la 8C si farà. Come potete leggere sul numero di maggio di Automobilismo, in edicola a partire dalla metà di aprile, la splendida Alfa Romeo con meccanica di derivazione Maserati diventerà realtà.

Due posti, trazione posteriore, cambio manuale a sei rapporti, V8 4,2 litri da oltre 400 Cv, ampio utilizzo di materiali superleggeri. Queste le caratteristiche principali, in grado di consentire alla 8C di superare i 270 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi.



L’esordio sul mercato è previsto nel corso del 2007, per ora si parla di 500 esemplari, 250 coupé e 250 spider a prezzi tra i 120 e i 140 mila euro.

Sarà un successo? Alfa Sarà costretta a produrne di più o i veri alfisti non apprezzeranno una mezza Maserati? Il ritorno alla trazione posteriore potrebbe essere esteso ad altri modelli?

Esprimi il tuo parere nella nuova sezione del forum di Automobilismo.it

(clicca qui).




© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le utime Anteprime