a cura di Redazione Automobilismo - 28 gennaio 2019

A Verona la ricarica veloce passa dai lampioni

Volkswagen ha installato a Verona i primi due lampioni per la ricarica veloce delle auto elettriche.
Il Gruppo Volkswagen, in collaborazione con il comune di Verona e la AGSM, ha dato seguito all'accordo, siglato solo qualche mese fa, nell'ambito del progetto Electrify Verona. Nella città veneta sono stati installati, infatti, i primi due lampioni per la ricarica veloce delle auto a batteria. Si tratta dei primi due lampioni in Italia ma anche in Europa visto che già utilizzati a Londra propongono al massimo una potenza di ricarica di 4,6 kW.
Questi primi due lampioni intelligenti, invece, sono in grado di proporre la ricarica rapida a 22 kW e, essendo connessi in rete, possono garantire ai proprietari di auto elettriche numerosi altri servizi: connessione Wifi, monitoraggio della qualità dell'aria e controllo video dell'area circostante. Volkswagen però ha già dichiarato di voler estendere questa installazione a tutta la città di Verona così da raggiungere entro il 2021 i 100 punti di ricarica su tutto il territorio della città veneta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News