A Roma gli autovelox spuntano come funghi

Dal cuore della città all’estrema periferia, tutti i quadranti della Capitale sono stati interessati dalla posa dei nuovi rilevatori di velocità.

1/5

Neanche il tempo di realizzare l’entrata in vigore del decreto Semplificazioni, quello che prevede la possibilità di impiegare autovelox fissi anche nei centri urbani, che la Capitale è stata interessata da una vera e propria pioggia di installazioni di nuovi autovelox. Numerosi sono già stati installati mentre altrettanti verranno posizionati nei prossimi giorni così da coprire tutto il territorio. La maggior parte dei nuovi rilevato di velocità sono stati installati sopra i tabelloni di indicazione del traffico ma non mancano o non mancheranno anche le classiche installazioni a bordo strada. Interessati sono stati il Lungotevere in direzione dello stadio Olimpico e sul Lungotevere in Augusta, verso piazzale Flaminio, via Cristoforo Colombo, via Cristoforo Colombo, viale Marconi, via Laurentina, viale Isacco Newton, via del Muro Torto, via Tuscolana, via Gasperina, via di Tor Bella Monaca, via Sorbara, Tangenziale Est, Grande Raccordo Anulare, Aurelia, via del Mare, via Pontina, ecc ecc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime News